Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le tre curiosità sul pisco: è una bevanda peruviana o cilena?

Le tre curiosità sul pisco: è una bevanda peruviana o cilena?

Origine PiscoQuesta è una domanda che tormenta da secoli due paesi confinanti del Sud America e pone Perù e Cile di fronte a un dilemma: da dove ha origine questa bevanda? Come spiega Enciclopedia Britannica ( Knowledge Platform nel Regno Unito) e ognuno di questi paesi ha la propria storia in questo senso Distillato d’uva, Diversi gusti di pisco e loro caratteristiche Il che rende questa bevanda alcolica qualcosa di unico e sempre più popolare.

Di seguito scoprirai le cose più interessanti su questa bevanda, comprese le storie sull’origine del pisco:

Perù E peperoncino Sono paesi vicini che hanno molte cose in comune, come la catena montuosa delle Ande, così come gli antenati, i costumi e…. Polemica sull’origine del pisco. Per molto tempo è stato così Ha messo in dubbio il vero luogo di nascita di Pisco E Entrambi i paesi rivendicano questa bevanda spirituale Come il tuo.

Parola “Pisco“Ha origini quechua.”Pisco“, Quale significa “uccello”. Pisco lo è anche lui Il nome di una città di pescatori e agricola Che risale ai secoli XVI e XVII Nel PerùE lo era proprio in quest ‘areaDurante il periodo della dominazione spagnola – coloro che portavano l’uva nella regione -, dove Viene fondata la città di Pisco.

Questo evento avvenne durante il governo del viceré Pedro Álvarez de Toledo, e il luogo fu inizialmente chiamato Villa de San Clemente de Mancera, anche se fu sempre conosciuto come “Villa de Pesco”, secondo il sito ufficiale del governo peruviano.

Il testo del governo evidenzia anche quanto affermato dallo storico peruviano Lorenzo Huertas è stato ritrovato nel 1986 -Quando fu incaricato dal Consiglio Nazionale della Scienza e della Tecnologia del governo peruviano di indagare sulla storia della produzione di vino e pisco nel paese- Testamento di Don Pedro ManuelConosciuto localmente come “greco“.

READ  Più di 20 aziende straniere parteciperanno alla fiera dell'industria agroalimentare Cuba-Escampray

Si dice che abbia scritto, il 31 aprile 1613, di lasciare tra i suoi beni ai suoi eredi “30 giare piene di acquavite di vino e distillata“, il che dimostra le teorie che È stato uno dei primi produttori di pisco in Perù.

Oggi, Pisco Peruviano Ha un nome controllato Il paese esporta la bevanda in molti altri posti nel mondo.

In peperoncinoProduzione Pisco Anche questo risale a secoli fa. Lo afferma il sito ufficiale del turismo del governo cileno Le prime fabbriche di pisco del paese furono fondate nella Valle dell’Elqui (Situato a circa 500 km da Santiago, la capitale cilena) durante La prima metà del XVIII secolosu terre fertili Ai piedi della catena montuosa delle Ande.

Produzione cilena Pisco Tutto ebbe inizio nella fattoria La Torre, situata nella zona conosciuta oggi come Pisco Elqui.nella regione di Coquimbo, che ha anche una denominazione di origine per il suo distillato, secondo il sito web del governo.

Col tempo, Il Pisco è diventato il distillato preferito da molti cilenial punto in cui, Dal 2009Lui Il 15 aprile è la Giornata nazionale del Pisco. Il Cile attualmente ne produce alcuni 36 milioni di litri di pisco all’anno Secondo il sito web del governo locale, viene esportato principalmente negli Stati Uniti, Argentina, Germania e Cina.

Vediamo così che i due paesi andini hanno una tradizione secolare di questa bevanda alcolica ricca di storia e di sapore, che ha dato origine anche ad una bevanda famosa in tutto il mondo, il pisco sour, che fa parte della lista dei cocktail del paese. internazionale Associazione Baristi (IBA) -.

READ  ultima ora di incendio, ettari, evacuazioni, comunità, comuni, vigili del fuoco, UME, ondata di caldo