Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le meravigliose immagini di Giove scattate dal James Webb Telescope

Il Il più grande telescopio spaziale E il potente scienziato, James Webb, ha rivelato immagini di Giove senza precedenti. Il telescopio ha catturato le immagini del pianeta più grande del sistema solare a luglio.

Le immagini, che mostrano l’aurora boreale, tempeste giganti e le lune e gli anelli che circondano Giove, contengono dettagli che gli astronomi chiamano “incredibile”. immagini a infrarossi Sono colorati artificialmente per evidenziare le caratteristiche.

Questo perché la luce infrarossa è invisibile all’occhio umano. “Non abbiamo mai visto Giove così prima. Tutto è fantastico”. Astronomo planetario Burro Emkey Ddell’Università della California, che ha svolto un ruolo chiave nel progetto. “Non ci aspettavamo davvero che fosse così bello, francamente”, Ha aggiunto.

La missione di James Webb da 10 miliardi di dollari è una missione internazionale guidata dall’Agenzia spaziale statunitense.la NASA, con i suoi partner l’Agenzia spaziale europea e l’Agenzia spaziale canadese.

Il telescopio ha fotografato il pianeta più grande del sistema solare a luglioNASA, Agenzia spaziale europea, Agenzia spaziale canadese, ERS Team, R.HUESO, J.SCHMIDT

La NASA ha indicato che nella rappresentazione indipendente di Giove, creata da un insieme di diverse immagini telescopiche, l’aurora boreale si è diffusa in alta quota sui poli nord e sud di Giove. crepuscolo La luce appare nel cielo a causa del sole.

Nel frattempo, la Grande Macchia Rossa, una famosa tempesta così grande da poter inghiottire la terra, appariva bianca. Questo perché riflette molta luce solare. Webb è stato lanciato a dicembre 2021 e lo è attualmente Copre un’area di circa 1,6 milioni di km dalla Terra.

Il telescopio è in grado di rilevare la luce che ha iniziato a viaggiare sulla Terra 13 miliardi di anni fa, pochi istanti dopo il Big Bang. Considera il Califfo Dal famoso telescopio HubbleE il Si prevede che Webb sarà una forza dominante per l’esplorazione spaziale per almeno 20 anni.

READ  Il nuovo gioco horror free-to-play su Steam

Un’altra delle grandi scoperte fatte di recente Era la grande conclusione, Introduzione della Nebulosa Carina. È un’enorme nuvola di polvere e gas in cui si formano migliaia di stelle. Il più grande di essi emette una sorprendente quantità di energia che comprime i materiali nelle sue vicinanze, creando un’onda massiccia, uno tsunami che spazza via chi si trova sul suo cammino: Caos e creazione nello stesso processo.

Il James Webb Telescope ha osservato le stelle nelle loro prime e rapide fasi di formazione, nella Nebulosa Carina.  Per una singola stella, questo periodo dura solo tra 50.000 e 100.000 anni.
Il James Webb Telescope ha osservato le stelle nelle loro prime e rapide fasi di formazione, nella Nebulosa Carina. Per una singola stella, questo periodo dura solo tra 50.000 e 100.000 anni.NASA, Agenzia spaziale europea, Agenzia spaziale canadese e STScI

Da questo meraviglioso dono ci ha fatto eÈ il telescopio James Webb, voglio evidenziare lo spettro del pianeta per ottenere le informazioni dettagliate che ci fornisce su qualcosa che non è effettivamente visibile, che nasconde la stella del sistema. Solo una tecnologia altamente avanzata e tecniche di analisi intelligenti consentono di dedurre l’aspetto dell’atmosfera. Questa traccia verrà infine utilizzata per osservare i pianeti simili alla Terra nelle loro zone abitabili. Voglio anche distinguermi La bellezza estetica della Nebulosa Carina, Il dramma ungherese e le risposte che queste immagini hanno già dato a problemi che esistono da tempo immemorabile.

Il pentagono di Stefan, sebbene anche bello, potrebbe essere stato mostrato aumentando la gamma di colori per indicare le diverse costellazioni, insieme a polvere e gas. Tuttavia, il quadro è sorprendente per la complessità delle interazioni che si possono osservare.