Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Laura Bossini è una profetessa nella sua terra dopo gli Oscar

Italia-. Dopo il fine settimana era presente alla consegna dei 93 ° Academy Awards, l’italiana Laura Bossini ha condiviso un momento molto speciale, quando è stata ricevuta dal presidente del suo paese, Sergio Mattarella, al Quirinale.

Oggi ho avuto l’onore di essere invitato al Palazzo del Quirinale dal Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella. Grazie, Signor Presidente, è un onore incontrarla oggi. “

Laura Bossini


La cantante è stata nominata per la prima volta agli Academy Awards nella categoria Best Original Song sul tema del film “Life Ahead”, per il quale ha ringraziato il pubblico per il supporto, in particolare gli italiani.

Grazie Italia per essere stata con me anche tu in questa meravigliosa avventura a Hollywood e grazie per avermi fatto sentire tutto il tuo amore, anche a migliaia di chilometri di distanza. Sono sempre onorato di rappresentare l’Italia nel mondo e questa opportunità di riconoscimento istituzionale è orgoglioso di me ”.

Laura Bossini


Nella stagione dei premi, l’italiana ha vinto un Golden Globe per la migliore canzone con il tema “Io sì” e tutto è stato disegnato fino a quando non ha ottenuto anche la statuetta d’oro, anche se la fortuna non è stata a suo favore, che è stato anche un risultato, dato che Song stava ricevendo ad una cerimonia di premiazione Oscar.

READ  Quanti pesos è il premio di 45,6 miliardi vinto per "The Squid Game"?