Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’attore Robert Morse, Burt Cooper muore in Mad Men | Avevo 90 anni

Roberto MorseAttore e star del cinema a Broadway negli anni ’60, Deceduto Giovedì è scomparso all’età di 90 anni. Tra le altre opere che lo hanno reso famoso c’è il ruolo di Bertram Cooper a chi ha dato “uomini pazzi”è la fortunata serie di reti via cavo nordamericane di AMC andata in onda tra il 2007 e il 2015.

La notizia della sua morte è stata data dallo scrittore e produttore Larry Karaszewski, vicepresidente del consiglio di amministrazione dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences. “Il mio caro amico Bobby Morse è morto all’età di 90 anni. Grande talento e bella anima. Mando il mio amore a suo figlio Charlie e alla figlia Aline”, ha scritto sul suo account Twitter.

Morse è nato a Newton, nel Massachusetts, e ha prestato servizio nella Marina degli Stati Uniti durante la guerra di Corea, ma il suo insegnante di recitazione al liceo lo ha ispirato a diventare un attore, quindi dopo la laurea è andato direttamente al college. Accanto a un prestigioso teatro a New York Città.

codice Morse Ha debuttato nel 1949 nella commedia “Our Town”. nel New Hampshire. Dopo aver interpretato diversi spettacoli teatrali, è diventato ufficialmente una star a Broadway con la commedia musicale “come avere successo”che ha vinto per la prima volta Premio Tony Come miglior attore nel 1962. Il secondo è stato premiato per il film “Tru”, in cui interpretava Truman Capote.

“Come avere successo” è stato successivamente adattato per il grande schermo nel film del 1967 in cui Morse ha ripreso il suo ruolo principale.

Morse è anche meglio conosciuto per aver recitato in “Sugar”, basato sulla commedia classica di Billy Wilder “A qualcuno piace caldo”, anche se Fu solo nel 2007 che il suo lavoro divenne popolare grazie a “Mad Men”.Il riuscito Uno spin-off della serie via cavo nordamericana di AMC andata in onda fino al 2015, su un’agenzia pubblicitaria ambientata negli anni ’60, in cui interpretava un eccentrico Bert Cooperil partner numero uno dell’azienda, noto per i suoi archi e la collezione d’arte giapponese.

READ  Cynthia Fernandez ha incrociato Luciana Salazar e l'ha rovinata nelle reti: "Disgusto come parli degli altri"

Nella serie, Cooper è morto la prima notte del suo sbarco sulla luna e quell’episodio del 2014 ha dato a Morse l’opportunità di mostrare le sue abilità di canto e ballo in un numero immaginario di Don Draper (John Hamm), il personaggio principale della storia. “L’opportunità di brillare che mi ha dato Matt Weiner (sceneggiatore e regista della serie) è stata un’assoluta lettera d’amore”.Morse ha detto al New York Times in quel momento.

A causa della sua interpretazione in Mad Men, anche Morse lo era Cinque volte filtro EmmyNel 2010, ha partecipato allo Screen Actors Guild (SAG) Award vinto da Mad Men per l’eccezionale performance d’insieme in una serie drammatica.