Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’aspettativa di vita è bassa in Italia a causa dell’epidemia

Un poliziotto controlla i documenti dei passeggeri a Milano (Foto: Reuters)

Speranza di vita per gli uomini in alcune delle province più colpite d’Italia Ridotto a più di quattro anni. L’Istat, l’Istituto nazionale di statistica italiano, ha affermato in una nota lunedì che rispetto al 2019, L’aspettativa di vita nazionale per i nati nel 2020 è diminuita di 1,2 anni.

Entro il 2020, la diffusione dell’epidemia di COVID-19 e Il rischio di morte è nettamente aumentato Ne è emerso che si è improvvisamente creata una tendenza fino al 2019 che impedisce l’aumento dell’aspettativa di vita dalla nascita”, ha affermato l’Istat.

L’epidemia è scoppiata per la prima volta al di fuori dell’Asia, nel nord Italia, e ha confermato i decessi per COVID-19 nella maggior parte dei primi casi di ondata nel nord. Nelle province settentrionali di Bergamo, Cremona e Lodi la speranza di vita degli uomini è scesa da 4,3 a 4,5 anni. Per le donne in quelle province, l’aspettativa ridotta era di 3,2-2,9 anni.

In provincia, invece, fogia (Sud) e da Enna (In Sicilia), le cifre sono scese più basse: 1,7 e 1,5 anni, rispettivamente.

Nel 2020, c’era una durata alla nascita 82 anni: 79,7 anni per gli uomini e 84,4 anni per le donne nel 2019 rispetto a 81 e 85,3 anni.

Si è verificata un’infezione 129.515 morti In Italia la metà si trova solo nelle regioni settentrionali (Lombardia, Piemonte, Liguria, Umbria e Veneto), per l’esattezza. Vi abita il 36% di 60 milioni di italiani.

L’Italia è il primo Paese in Europa ad essere contagiato dal virus nel febbraio 2020 Lombardia Un tempo divenne l’epicentro di un’epidemia globale.

READ  Daniel Martin vince la 17° prova del Giro di Italia Universal

Capo Covit

Manifestanti contro il programma Green Pass (Foto: Reuters)
Manifestanti contro il programma Green Pass (Foto: Reuters)

La polizia era più che i manifestanti delle più grandi stazioni ferroviarie italiane nelle grandi stazioni ferroviarie italiane quando si trattava di vaccino o negativo per essere negativo. Può percorrere vie di trasporto interne a lunga distanza.

In precedenza, il governo del primo ministro Mario Draghi aveva promesso Sopprimere i manifestanti che hanno cercato di bloccare i binari del treno durante la manifestazione.

Alla vivace stazione Tiburtina Solo quattro manifestanti sono comparsi a Roma Milano, La capitale commerciale del paese, circa 20. In Napoli Alcune persone hanno protestato.

Rispetto alle centinaia di manifestanti che hanno organizzato decine di proteste in tutto il paese diversi mesi fa, La partecipazione di mercoledì è stata molto bassa. Alcuni partecipanti hanno portato striscioni con gli slogan “Dittatura della salute” e “No Green Pass”.

Il governo, che sta cercando di frenare la diffusione della malattia durante la stagione di ritorno dalle vacanze estive degli italiani, ha annunciato diverse settimane fa che deve essere per i viaggiatori.in corso verdePer salire a bordo di aerei, treni e autobus che viaggiano tra le regioni.

Il capo certifica che la persona Almeno una dose di vaccino è stata ricevuta 15 giorni fa, risultata negativa nelle ultime 48 ore o guarita da Covit-19 negli ultimi sei mesi.

Il requisito si applica Trasporto marittimoTuttavia, le barche per le isole minori non hanno altro collegamento che viaggiare tra terra Sicilia e Calabria, Sulla punta dello stivale italiano.

Sono concesse ulteriori esenzioni Autobus, tram e Metri Locale. Tracy ha annunciato la regola in un momento in cui il numero di contagi giornalieri aumentava e la variante delta cominciava a dominare l’Italia.

READ  Match tra Spagna e Portogallo a Golia, Italia ed ex Eurocopa

(Con informazioni da AP e AFP)

Continua a leggere: