Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Accademia Mondiale delle Scienze porta nuovi membri cubani – Juventud Rebelde

Una fonte ufficiale ha riferito oggi che due scienziati cubani, insieme alla dottoressa Tania Crumpet, direttore della ricerca clinica presso il Centro di immunologia molecolare, sono nuovi membri dell’Accademia mondiale delle scienze.

Cuban Science Network ha confermato sul suo account Twitter la selezione dei dottori Gerardo Enrique Gillin, direttore della ricerca biomedica presso il Centro di ingegneria genetica e biotecnologia (CIGB); ed Ernesto Alchuler Alvarez della Facoltà di Fisica dell’Università dell’Avana.

Guillén, dottore in scienze biologiche di questo centro post-laurea dal 1995, è stato ricercatore senior per 20 anni, capo accademico dell’Accademia delle scienze cubana, tra gli altri, e ha partecipato a più di 200 conferenze e workshop dentro e fuori paese con la presentazione di più di 300 paper e più di 50 conferenze.

È Segretario del Consiglio Scientifico della CIGB e Membro Onorario della Società Cubana di Immunologia dal 1996 e Membro Onorario dal 2012.

Altshuler Alvarez, da parte sua, è un professore della Harvard School of Physics, editore del Cuban Journal of Physics e autore di diverse ricerche su materiali magnetici legati ai magneti e alla superconduttività, tra gli altri.

L’elezione di Crumpt è stata annunciata il giorno prima sullo stesso social network dall’istituzione scientifica cubana di cui fa parte, e sarà effettiva dal 1° gennaio 2022.

Inoltre, la World Academy of Sciences (TWAS) è un’organizzazione internazionale indipendente, fondata a Trieste, in Italia, nel 1983 da un distinto gruppo di studiosi sotto la guida del defunto premio Nobel Abdus Salam dal Pakistan. È stato presentato ufficialmente nel 1985.

READ  YouCare, da ZTE la maglia che salva la vita con il 5G

TWAS conta attualmente 584 membri: 478 borsisti provenienti da 61 paesi del sud e 106 borsisti associati da 14 paesi del nord.

Un consiglio, eletto ogni tre anni dai membri, sovrintende a tutti gli affari dell’Accademia.

Oltre duemila studiosi in tutto il mondo, inclusi i membri TWAS, forniscono una revisione paritaria gratuita di borse di ricerca, borse di studio e proposte di premi presentate all’Accademia da studiosi e istituzioni nei paesi in via di sviluppo.