Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La società immobiliare del magnate Warren Buffett ha nel mirino la costa spagnola

La società immobiliare del magnate Warren Buffett ha nel mirino la costa spagnola

L’attività immobiliare di Warren Buffett, Berkshire Hathaway Home Services, specializzata in alloggi di lusso, ha recentemente rafforzato la sua presenza in Spagna con un secondo ufficio nella provincia di Málaga e prevede di continuare a crescere nel paese con gli occhi puntati sulle Isole Canarie, le Baleari Isole e costa mediterranea (Costa Brava) e Valencia o Alicante).

In un’intervista, l’amministratore delegato della società, Kristi Budnick, ha spiegato che i piani del gruppo, che attualmente ha sedi in quattordici paesi al di fuori degli Stati Uniti, tra cui Messico, Italia, Regno Unito e Spagna, prevedono il rafforzamento della propria presenza in questi mercati e stabilirsi in nuovi, soprattutto in Europa, come Germania, Paesi Bassi e Francia.

Il settore immobiliare di lusso in Spagna è in crescita e ha un grande potenziale, afferma Budnick, che è molto soddisfatta dello sviluppo dell’azienda nel Paese, dove è stato fatto un grande lavoro e dove, afferma, è stata molto selettiva, concentrandosi in settori in esclusiva per città come Barcellona, ​​​​Madrid o Marbella. .

Acquisti in studio

In ogni espansione, sottolinea il consiglio, è fondamentale avere i partner giusti per la crescita, e Buffet è molto soddisfatto del lavoro svolto dal consulente che l’ha introdotta nel mercato spagnolo, Larvia, che ha aiutato il suo team a identificare le aree su cui concentrarsi e, soprattutto, trova i giusti compagni di viaggio.

Il dirigente osserva che la crescita dell’azienda americana sul suolo spagnolo, dove è sbarcata nel 2019, integra perfettamente il progetto che sta sviluppando a livello globale, con un’implementazione e progressi molto rapidi in paesi come il Messico o il Regno Unito.

Per rafforzare la sua presenza in Spagna, lo scorso anno Berkshire Hathaway Home Services ha fuso la società catalana GTS e ora sta studiando la possibilità di acquisire altre società in regioni come Ibiza, Costa Brava e Levante (Valencia o Alicante).

READ  L'economia europea ha registrato una lenta crescita nel primo trimestre

crollo del mercato

Budnick sostiene che i tassi di interesse più elevati influiscano certamente sul mercato immobiliare, indipendentemente da dove ti trovi, sostenendo che il loro rapido aumento ha fatto esattamente ciò che le banche centrali intendevano: rallentare il mercato.

Questa è stata una mossa positiva, necessaria e tempestiva perché il tasso di vendite di proprietà non era sostenibile, afferma il CEO di Berkshire Hathaway Home Services.

Nonostante l’aumento dei prezzi, ritiene che il mercato del lusso continuerà a salire in termini di prezzi, soprattutto nelle località più esclusive.

variazioni della domanda

Budnick afferma che nel mondo del lusso ci sono molti mercati diversi e che in Berkshire Hathaway Home Services lavorano con diversi profili che coprono l’intera gamma di opzioni, da un acquirente che acquista la prima casa a qualcuno che cerca una seconda o addirittura una terza.

Spiega che la pandemia di Covid ha cambiato gli stili di vita e l’abitazione ha assunto un significato completamente diverso e nuovo per la maggior parte delle persone: l’acquirente di oggi cerca immobili in cui sentirsi a proprio agio, un luogo dove ricevere la famiglia e gli amici più stretti, spazi esterni e aree ricreative .

Inoltre, in un contesto in cui lavorare da casa sta diventando un’opzione sempre più frequente, le persone vogliono scegliere dove vogliono vivere, perché ciò che conta è trovare un posto dove sentirsi a casa.

Nel caso degli acquirenti di questo tipo di residenza più esclusivo, la posizione è fondamentale, sia vicino alla famiglia, trovandosi in una bella zona come Marbella o vicino a luoghi dove è possibile svolgere le proprie attività preferite, specifica Budnick.

READ  'Chi non piace, lascialo andare': dietro le quinte del gabinetto nel bel mezzo di una feroce prova con il kirchnerismo

E questo è qualcosa che non pensa cambierà, perché “non tornerà allo stile di vita che esisteva prima della pandemia”, conclude. efe