Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La più grande nave della marina iraniana è affondata in circostanze misteriose

Teheran: ore di lotta per controllare l’incendio di una petroliera a Baghdad Golfo dell’Oman Sono stati vani. La Marina iraniana ha confermato oggi وأكدت L’affondamento della più grande nave “Kharj” dell’esercito Iran.

Il L’equipaggio può essere evacuato prima che la nave affondi Di fronte al porto di Jask, a sud-est di Teheran, vicino allo stretto di Hormuz, che dà accesso al Golfo Persico, secondo un comunicato ufficiale.

L’incendio è avvenuto nelle prime ore di oggi e Il testo diffuso dalla Marina, senza ulteriori dettagli, diceva di aver scatenato “uno dei sistemi” della nave.. lune Ufficio nazionale dell’amministrazione oceanica e atmosferica (NOAA) Hanno identificato l’incendio sulla scena osservando un denso pennacchio di fumo che si alzava dal mare.

Le autorità hanno detto che i vigili del fuoco hanno cercato di contenerlo immediatamente, ma dopo 20 ore di funzionamento, “a causa della diffusione dell’incendio, la missione di salvataggio non è riuscita e la nave è affondata vicino a Jask”.

Una stazione radio iraniana ha rilevato del fumo che si alzava dalla nave da rifornimento marina Kharg– – IRIB

Le autorità iraniane presentano la nave come un Scuola di supporto nautico che è in servizio da più di quattro decenni. Ma secondo le informazioni del sito Global Security, pagina americana specializzata in affari militari, si tratta di una “cisterna” e di una “portaelicotteri”, costruita nel Regno Unito.

Il rapporto ufficiale ha aggiunto che la nave che è stata consegnata all’Iran nel 1984 è stata recentemente effettuata Missione di addestramento in acque internazionali.

Incidenti simili si sono verificati con navi iraniane negli anni precedenti. Nel 2018 un cacciatorpediniere della Marina iraniana è affondato nel Mar Caspio. Due anni dopo, nel 2020, 19 marinai sono stati uccisi durante le manovre dopo che una nave da guerra è stata colpita.

READ  E 'morto Jorge Laranaga, ministro dell'Interno dell'Uruguay

Ad aprile, un franchising “Nave mercantile” Saviz ha subito danni materiali nel Mar Rosso a causa di un’esplosione la cui fonte non è stata determinata. Giornale New York Times Confermato che l’incidente è stato prodotto di un attacco israeliano, In risposta ai “precedenti attacchi iraniani alle navi israeliane”.

Il La Marina degli Stati Uniti in seguito accusò l’Iran di aver riempito le navi di mine fibrose, un esplosivo con un timer solitamente posizionato dai subacquei nello scafo delle navi.

L’Iran ha negato l’accusaAnche se le foto rilasciate dagli Stati Uniti mostravano membri della Guardia rivoluzionaria che rimuovevano una mina inesplosa da una nave.

La nave di supporto navale è uscita.  È la più grande nave da guerra della marina iraniana
La nave di supporto navale è uscita. È la più grande nave da guerra della marina iranianaAgencia AFP – Esercito iraniano

Questi incidenti sono accaduti dopo Crescenti tensioni tra Washington e Teheran, Dopo l’allora presidente degli Stati Uniti, Donald TrumpIl vostro paese si sta ritirando unilateralmente dall’accordo nucleare iraniano con le potenze internazionali.

Non meno è il conflitto intorno petrolio. Lo ha annunciato pochi giorni fa il governo iraniano Il suo progetto di gasdotto finito a JASC E che il petrolio era stato trasportato al porto.

Per l’Iran, esportare petrolio greggio via Jask implica ottenere diversi giorni di navigazione, Oltre ad evitare lo Stretto di Hormuz, epicentro delle tensioni tra Iran e Stati Uniti, Le sue navi da guerra sono nella zona.

Agence France-Presse e Associated Press

Nazione

Konose The Trust Project