Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La piattaforma di noleggio stadi Playtomic ha acquisito la società sportiva italiana Sportclubby|  Economia

La piattaforma di noleggio stadi Playtomic ha acquisito la società sportiva italiana Sportclubby| Economia

Il business del tennis e della gestione dei campi, che Playtomic ha trasformato in un impero con 1,2 milioni di utenti mensili, continua a guadagnare in Europa. Lunedì la società spagnola ha annunciato l'acquisizione di Sportclubbby, la principale piattaforma social sportiva italiana, “nell'ambito di una strategia volta a rafforzare la propria posizione nel settore del noleggio di spazi di gioco”, si legge in un comunicato pubblicato lunedì dalla società. In questo modo, la soluzione mobile, nata nel 2017 in collaborazione con Pablo Caro, Felix Ruiz e Pedro Clavería, raggiunge uno dei più grandi mercati regionali di padel con 2.000 club e una rete di 500.000 giocatori, secondo il sito di Sports Analysis. 2playbook. “Il mercato italiano è il secondo per numero di utenti”, ha affermato il vicepresidente della società, Candela Moya, che ha sottolineato come Sportclubby si sia consolidato in regioni molto specifiche, soprattutto nel nord del Paese.

L'acquisizione aumenterà i numeri della piattaforma, che già opera con più di 5.000 club collegati e quasi 21.000 rotte. Playtomic ha insistito sul fatto che il consolidamento della funzionalità di entrambe le piattaforme sotto un unico marchio garantirebbe agli utenti i “sistemi e le soluzioni migliori della categoria” a loro disposizione, mentre “migliorerebbe i vantaggi sociali della piattaforma” per gli utenti di sport con la racchetta. Questa è una delle idee che hanno portato alla creazione dell'azienda nel 2017, quando uno dei fondatori si lamentò di quanto fosse difficile trovare persone con cui giocare a paddle tennis sui campi delle grandi città.

L'azienda è cresciuta sin dalla sua fondazione grazie all'acquisizione di concorrenti in altri paesi. Solo negli ultimi due anni ha acquisito 15 aziende, tra cui Kourts negli Stati Uniti e GotCourt in Svizzera. Anche se Spagna, Italia e Svizzera continuano a posizionarsi come mercati principali. L'ultimo assorbimento dell'AirCours portoghese risale al maggio dell'anno scorso.

READ  Grande gesto del River: il Cirigliano è entrato nella Nazionale maggiore

Playtomic, che è diventato lo sponsor del World Pader Tour, mantiene diversi schemi che le consentono di generare entrate. Da un lato, chiedono circa 30 centesimi per gestire il tribunale (il 2% dei 15 euro, in media, che costa affittare questo tipo di spazio in Spagna). I club, invece, possono pagare 100 euro al mese per utilizzare il software della società, che permette loro, oltre a prenotare i campi, di gestire la contabilità o vendere beni.

Nonostante abbia fatturato 80 milioni nel 2021 e quasi 150 milioni nel 2022, l'azienda non ha realizzato un profitto di 200.000 euro fino al 2023. “Vogliamo essere una prenotazione per lo sport”, ha detto uno dei suoi fondatori al podcast Media Power, dove ha rivelato che le vendite di Playtomic ammontano attualmente a 20 milioni di euro al mese. L'azienda impiega circa 150 persone che gestiscono il funzionamento dell'applicazione in 49 paesi.

Il suo amministratore delegato, Felix Ruiz, ha confermato che con questa acquisizione stanno completando il processo di integrazione in Italia e che sono ora pronti “ad offrire la migliore esperienza ai giocatori, con una forte influenza sul social network che renderà loro più facile trova altre persone.” giocare con. Da parte sua, il direttore di Playtomic in Italia, Alessandro Tortorici, si è concentrato sul fatto che stanno riunendo “le due più grandi comunità di padel” per rendere più facile per giocatori e club trarre vantaggio dalla loro piattaforma. L'amministratore delegato e co-fondatore di Sportclubby, Biagio Bartoli, si è espresso in modo simile, sottolineando che questo “importante risultato” li rende “la più grande comunità di padel e tennis in Italia”.

READ  Come l'hockey su ghiaccio è diventato lo sport più popolare in Himalaya

Segui tutte le informazioni Economia E un lavoro In Facebook E So nel nostro Newsletter settimanale