Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La perseveranza della NASA trasforma l’anidride carbonica di Marte in ossigeno


Uno strumento collegato alla navicella Perseverance che è arrivata su Marte a febbraio dopo che la NASA l’ha lanciata Converti l’anidride carbonica dall’atmosfera marziana in ossigenoL’agenzia spaziale americana ha riferito che questa è la prima volta che accade su un altro pianeta.

“Questo è un primo passo fondamentale per convertire l’anidride carbonica in ossigeno su Marte”, ha detto. Jim Reuter, Direttore associato della missione della tecnologia spaziale della NASA.

In questo modo, il primo compito dello strumento Moxie (Abbreviazione di Experimenting Using Oxygenated Mars Resources in situ) Raggiunto con successo.

MOXIE, una scatola d’oro delle dimensioni di una batteria per auto, Ha prodotto 5,4 grammi di ossigeno Dopo aver riscaldato per circa 2 ore, è sufficiente Tieni un astronauta per 10 minuti. In futuro, l’operazione potrebbe anche impedire il trasporto di grandi quantità di ossigeno dalla Terra da utilizzare come propellente per missili durante il viaggio di ritorno.

In questo senso, l’ingegnere del Massachusetts Institute of Technology (MIT) Michael Hecht Ha affermato che una copia da una tonnellata del MOXIE potrebbe produrre circa 55.000 libbre (25 tonnellate) di L’ossigeno necessario per lanciare un missile su Marte.

Gli ingegneri di MOXIE, progettati per generare fino a 10 grammi di ossigeno all’ora, condurranno ulteriori test e cercheranno di aumentarne le prestazioni.

Il rover perseverante è atterrato sul Pianeta Rosso il 18 febbraio in missione per … Cerca segni di vita microbica. Anche il suo elicottero in miniatura ha fatto la storia questa settimana facendo il suo primo volo su un altro pianeta. La stessa sonda spaziale ha registrato i suoni di Marte dal vivo per la prima volta.

READ  WhatsApp | Il trucco per scansionare documenti usando il cellulare e condividerli tramite l'app | GIOCO SPORTIVO