Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La luce continua a salire e verrà pagata lunedì a 268,21€/MWh, il suo terzo prezzo più alto

Il prezzo dell’energia elettrica nel mercato all’ingrosso (combinato) di domani, 13 dicembre, è fissato a 268,21 euro al giorno. megawattora (MWh), che è un aumento di oltre il 4% rispetto al prezzo di domenica, che sarebbe il terzo più alto nella storia.

Secondo i dati dell’operatore del mercato elettrico iberico (Omi), el precio máximo se registrará tra le 20:00 e le 21:00, cuando será da 315,43 euro/MWh, mientras que el mínimo sera da 217,71 euro/MWh tra le 4:00 e le 5:00 mattina.

Con questo nuovo massimo, il terzo consecutivo, l’elettricità occuperà il terzo valore più alto Serie storiche Appena dietro al record di 288,53 €/MWh stabilito il 7 ottobre, era di 274,56 €/MWh il 30 novembre.

Anche il prezzo di domani sarà il più alto di tutto dicembre, davanti ai 256,98 €/MWh registrati oggi, dove il valore era La domenica è la più alta della storia.

Inoltre, se il prezzo dell’energia elettrica di domani viene confrontato con il prezzo equivalente di oggi l’anno scorso, quando era pagato a 46,49 €/MWh, è quasi sei volte.

D’altra parte, l’elettricità supererà ancora una volta una barriera 200 euro/megawattora, valore raggiunto circa il 70% di ottobre, il 45% di novembre e undici dei primi tredici giorni di dicembre.

Finora questo mese, il prezzo medio dell’elettricità è di 210,54 euro/megawattora, Oltre dieci euro sopra il valore di ottobre (200,06 euro/MWh), il mese più costoso della storia finora, e 17 euro sopra il prezzo di novembre (193,43 euro/MWh).

Prezzi registrati nel mercato all’ingrosso Ha un impatto diretto sulla tariffa regolamentata o PVPC, che è accolto da quasi 11 milioni di consumatori in Spagna, e funge da riferimento per altri 17 milioni che contraggono la loro fornitura sul mercato libero.

READ  A causa della recessione, l'Argentina è il secondo paese al mondo dove il prezzo di cenare in un ristorante e soggiornare in un hotel è diminuito di più

Dietro l’escalation dei prezzi c’è l’aumento dei prezzi del gas sui mercati internazionali e dei diritti di emissione di anidride carbonica, che nel corso del 2021 hanno registrato massimi record mese dopo mese.

Come per il resto dei paesi europei, in Regno Unito I megawatt orari verranno pagati domani alla media di 242,89 sterline (circa 285 euro), mentre in Germania si pagherà a 264,66 euro; in Francia, al prezzo di 300,69 euro; In Italia a 294,75 euro, e in Portogallo allo stesso prezzo in Spagna per quota di mercato.