Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Germania restituisce il manoscritto di Nostradamus in Italia

Giovedì la polizia italiana ha annunciato che la Germania aveva restituito un antico manoscritto latino dell’astrologo e indovino Nostradamus, scomparso anni fa in Italia, alla biblioteca di Roma di cui fa parte.

La polizia ha detto in un comunicato stampa che il manoscritto è stato “rubato” dagli scaffali di un centro di studi storici di una setta religiosa con sede a Roma.

Le indagini sono iniziate quando la polizia specializzata italiana ha scoperto che il manoscritto stava per essere messo all’asta in Germania.

Su una delle sue pagine, rivelata dalla casa d’aste, c’era un sigillo che confermava che il manoscritto apparteneva alla biblioteca religiosa di Roma dalla quale era scomparso.

L’asta, prevista per maggio 2021, è stata sospesa grazie alla cooperazione giudiziaria tra Italia e Germania.

La stessa fonte ha affermato che il libro è rimasto sotto la custodia della polizia cittadina di Stoccarda fino a giovedì, quando è stato ufficialmente restituito alla Biblioteca Romana.

Michel de Notre Dame, solitamente chiamato Nostradamus, era un farmacista francese del XVI secolo e presunto chiaroveggente, meglio conosciuto per il suo libro che predice eventi futuri, pubblicato per la prima volta nel 1555 e famoso per aver prestato tutti i tipi di interpretazioni.

READ  Collabora con canali privati, il modo possibile per TVE di brillare ancora una volta all'Eurovision