Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Germania ha criticato il silenzio di Mahmoud Abbas di fronte al terrorismo di Hamas contro i civili israeliani

La Germania ha criticato il silenzio di Mahmoud Abbas di fronte al terrorismo di Hamas contro i civili israeliani

La Germania ha criticato il silenzio di Mahmoud Abbas di fronte al terrorismo di Hamas contro i civili israeliani

La Germania ha criticato il silenzio di Mahmoud Abbas di fronte al terrorismo di Hamas contro i civili israeliani. (Reuters/Lisa Johansen)

Cancelliere tedesco Olaf SchulzHa descritto questo giovedì come “vergognoso“Il Presidente dell’Autorità Palestinese, Mahmoud AbbasNon ha condannato gli attacchi dell’organizzazione terroristica agitazione Lui ha sottolineato che la situazione attuale avrà un impatto sulla cooperazione della Germania con la Palestina.

Mi chiedo dove sia la chiara condanna della violenza terroristica da parte dell’Autorità Palestinese e del suo presidente, Mahmoud Abbas? Il tuo silenzio è una vergognaLo ha affermato Schulz in una dichiarazione del governo davanti al parlamento tedesco.

Ha poi ribadito che tutti i progetti di cooperazione con la Palestina saranno testati e che il criterio sarà se contribuiranno alla pace e alla sicurezza in Israele.

Schultz lo ha confermato nel frattempo Aiuto umanitario internazionale Hamas, che fornisce ai palestinesi, anche nella Striscia di Gaza, il necessario per vivere, non offre loro altro che povertà e dolore.

Hamas non opera a beneficio del popolo palestinese. Sfortunatamente, si prevede che le difficoltà e il dolore nella Striscia di Gaza aumenteranno. Hamas ne è responsabile con i suoi attacchi contro Israele”, ha detto Schulz.

Schultz ha iniziato il suo discorso condannando gli attacchi di Hamas, sottolineando: Il diritto di Israele all’autodifesa ed esprimere la loro solidarietà.

“Al momento c’è solo un posto per la Germania: accanto a Israele. Questo significa ciò che diciamo quando affermiamo che la sicurezza di Israele è la ragione dello Stato per la Germania. Ha detto: “La nostra storia e la responsabilità che abbiamo nei confronti dell’Olocausto ci danno il compito di difendere sempre la sicurezza di Israele”.

Antony Blinken è arrivato in Israele per sostenere Netanyahu nella sua offensiva contro i terroristi di Hamas

Il capo della diplomazia americana dovrebbe incontrare giovedì mattina il presidente israeliano Isaac Herzog e poi dirigersi a Gerusalemme.

Antony Blinken è arrivato in Israele per sostenere Netanyahu nella sua offensiva contro i terroristi di Hamas. (Jacqueline Martin/Reuters)

Segretario di Stato degli Stati Uniti, Anthony BlinkenÈ arrivato a Tel Aviv per coordinarsi con il governo Benjamin Netanyahu Aiuti americani per contrastare il movimento terroristico Hamas Striscia di Gaza.

READ  L'ascesa al potere di Vaca Narvaja

Hamas ha attaccato Tel Aviv in risposta al bombardamento israeliano della Striscia di Gaza

Hamas ha attaccato Tel Aviv in risposta al bombardamento israeliano della Striscia di Gaza. (Reuters/Mohamed Salem)

Il braccio armato del gruppo terroristico agitazione Lancio di missili verso tel Aviv In risposta al bombardamento israeliano di due campi profughi in Cisgiordania Striscia di Gaza, Lo ha annunciato giovedì il movimento armato che governa la Striscia di Palestina.

L’organizzazione terroristica ha affermato che le Brigate Izz al-Din al-Qassam hanno lanciato razzi verso Tel Aviv in risposta al bombardamento israeliano dei civili nei campi di al-Shati e Jabalia.

Ha detto: “Le forze di occupazione hanno commesso massacri questa mattina nei campi di Al-Shati e Jabalia, lasciando decine di martiri e feriti”. Iyad Al-Bazmportavoce dei ribelli.

Reporter delle agenzie di stampa Agenzia di stampa francese Affermavano di aver almeno visto Sette corpi Sei edifici sono stati distrutti nel campo di Al-Shati.

La Croce Rossa Internazionale ha invitato i terroristi di Hamas a rilasciare immediatamente gli ostaggi israeliani

Il direttore regionale dell’organizzazione, Fabrizio Carbone, ha confermato che la cattura di prigionieri è vietata dal diritto umanitario.

La Croce Rossa Internazionale ha invitato i terroristi di Hamas a rilasciare immediatamente gli ostaggi israeliani. (EFE/EPA/Mohamed Sabre)

Lui Comitato Internazionale della Croce Rossa (Il Comitato Internazionale della Croce Rossa) è in contatto con Hamas e le autorità israeliane per raggiungere questo obiettivo Liberazione degli ostaggi Lo ha riferito giovedì l’organizzazione in un comunicato.

Sale a 21 il numero dei thailandesi uccisi in un attacco di Hamas contro Israele

È salito a 21 il numero dei thailandesi uccisi in un attacco di Hamas contro Israele. (Reuters/Jorge Silva)

primo ministro della tailandia, Srita ThavisinOggi, giovedì, ha comunicato che il loro numero è salito a 21 Tailandese morto Nell’attacco compiuto sabato dall’organizzazione terroristica Hamas in Israele.

READ  L'Iran bombarda le basi dei gruppi terroristici in Pakistan - DW - 16/01/2024

Sretha ha inoltre sottolineato che oggi arriveranno i primi 15 thailandesi colpiti dall’incursione del gruppo armato Aeroporto internazionale di Suvarnabhumi A Bangkok, il governo sta facendo tutto ciò che è in suo potere per riportare gli altri in patria.

Secondo i dati di ministro degli Affari EsteriTredici thailandesi e altri sono rimasti feriti durante l’attacco 14 sono stati rapiti dai ribelli affiliato al movimento Hamas operante in Striscia di Gaza.

Inoltre, ce ne sono in giro 30mila cittadini Tailandesi in Israele e circa 5.000 vicino alla Striscia di Gaza, la maggior parte dei quali lavora nel settore agricolo.

Una donna ecuadoriana che vive in Israele ha raccontato la sua dolorosa esperienza dopo l’attacco di Hamas: “Hanno bruciato i nostri amici”.

La donna è riuscita a cercare rifugio presso la sua famiglia, ma i suoi vicini sono stati uccisi

La donna è riuscita a cercare rifugio presso la sua famiglia, ma i suoi vicini non hanno avuto successo e sono stati uccisi. (Video: Equafisa/Paul Romero)

L’attacco terroristico di Hamas contro Israele ha lasciato più di… 1200 vittime Il bilancio delle vittime in territorio israeliano, mentre a Gaza arriva a 950 il bilancio delle vittime. Nel mezzo dell’incursione del gruppo islamico, storie strazianti non smettono di emergere. Estefania Enriquezha detto ai media un ecuadoriano residente in Israele EquiVisa Come ha potuto assistere all’attacco di Hamas sabato scorso?

Netanyahu forma un governo di guerra con il suo avversario politico per vendicare il massacro di Hamas

Sarà presieduto dal primo ministro israeliano dell’opposizione, Benny Gantz, e dall’attuale ministro della Difesa, Yoav Galant.

Netanyahu forma un governo di guerra con un rivale politico per vendicare il massacro di Hamas. (Effy)

Primo Ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, Mercoledì ha unito le forze con un importante rivale politico per creare… Tesoro di guerra Per supervisionare la lotta per vendicare l’attacco terroristico del fine settimana agitazione. Nell’isolato Striscia di Gazagovernato di fatto dal gruppo armato, la sofferenza dei palestinesi è aumentata mentre i bombardamenti israeliani hanno distrutto i suoi unici quartieri Stazione di generazione di energia elettrica Stava finendo il carburante.

READ  Almeno 11 migranti sono morti a Gracia dopo l'affondamento di un dhow

Le forze di occupazione israeliane hanno assassinato Muhammad Abu Shamala, comandante delle forze navali di Hamas nel sud della Striscia di Gaza

L’IDF ha indicato che la residenza dell’alto funzionario terrorista fungeva da deposito di armi per attaccare il paese

Le forze di occupazione israeliane hanno assassinato Muhammad Abu Shamala, comandante delle forze navali di Hamas nel sud della Striscia di Gaza. (Stampa Europa)

IL Aeronautica israeliana Un membro di spicco dell’organizzazione terroristica è stato ucciso agitazione Nel Striscia di Gazain una serie di attacchi notturni contro Forze d’élite d’éliteappartiene al gruppo armato che di fatto governa la fascia costiera ed è stato responsabile dell’infiltrazione in territorio israeliano lo scorso fine settimana.

Il Brasile ha chiesto protezione urgente per i bambini coinvolti nel conflitto tra Israele e Hamas

Il Brasile ha chiesto protezione urgente per i bambini intrappolati nel conflitto tra Israele e Hamas. (EFE/André Borges)

presidente brasiliano, Luiz Inácio Lula da SilvaMercoledì ha chiesto protezione.Bambini palestinesi e israeliani“Sono caduto nella guerra tra Israele e HamasMentre il suo governo ha chiesto una nuova riunione del consiglio Consiglio di Sicurezza dell’ONU Per affrontare il conflitto.

L’intervento umanitario internazionale è urgente. È urgentemente necessario un cessate il fuoco per difendere i bambini israeliani e palestinesiLo ha affermato Lula, in una dichiarazione pubblicata sul social network X.

Lula ha sottolineato che i bambini “non dovrebbero mai essere presi in ostaggio in nessuna parte del mondo”.

È essenziale che Hamas rilasci i bambini israeliani rapiti dalle loro famiglie. Ha aggiunto: “È necessario che Israele fermi i bombardamenti affinché i bambini palestinesi e le loro madri lascino Gaza”.

attore BrasileIl Paese che attualmente detiene la presidenza del Consiglio di Sicurezza dell’ONU è chiamato a collaborare con il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Antonio GuterresE la comunità internazionale a “porre fine alle violazioni dei diritti umani in Medio Oriente”.