Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La droga catturata a Medellin si finge da 10 anni come morta in Honduras

Con un avviso rosso dell’INTERPOL, il soprannome “Sombra” e un altro colombiano saranno assicurati alla giustizia americana. Foto: Direzione nazionale per il controllo della droga.

Si tratta di Silvio Fernando Muñoz Lazo, conosciuto nel mondo criminale come “Sombra”, che ha una storia criminale di oltre 20 anni, con precedenti penali dal 2000 per i reati di possesso illegale di armi da fuoco, traffico di droga e associazione a delinquere da commettere un crimine. un crimine.

Gli investigatori che avevano seguito la pista della droga colombiana sono riusciti a fermarlo quando è uscito di casa Una routine di esercizi in una palestra a MedellinPoiché diverse spedizioni sono state sequestrate nelle acque internazionali del Guatemala e del Costa Rica Aggiungi fino a più di una tonnellata e mezza Droghe illegali durante 2015 e 2016.

Attraverso un lavoro investigativo durato più di un anno, la Direzione Antidroga, insieme a un componente di unità specializzate di SIJIN e INTERPOL, è riuscita ad arrestare cittadini colombiani, membri di organizzazioni transnazionali dedite al traffico di droga.

L’indagine è iniziata con il monitoraggio di diverse spedizioni di droga sequestrate in acque internazionali, una delle quali nel dicembre 2015 sulla costa pacifica del Guatemala, dove è stata intercettata un’imbarcazione contenente 656 chilogrammi di cocaina cloridrato; Il secondo caso è stato condotto nel settembre 2016, nelle acque internazionali del Costa Rica, in cui sono stati sequestrati 804 chilogrammi di cocaina cloridrato all’interno di una nave robotica.

Il maggiore generale Hermann Alejandro Bustamante, direttore del controllo degli stupefacenti, ha riferito dopo aver avuto un impatto significativo sulle entrate criminali con queste spedizioni fallite: “I nostri uomini, che appartengono al dipartimento investigativo criminale della direzione antidroga, hanno condotto varie attività di follow-up per il soprannome ‘Sombra’, per scoprire che ha legami con i cartelli messicani e guatemaltechi, che è un processo giudiziario in Venezuela per quanto riguarda il traffico di droga e i crimini di associazione a delinquere “.

READ  Come ottenere più muscoli senza macchine: 5 esercizi

Ha richiamato l’attenzione delle autorità sul fatto che lo pseudonimo “Sombra” è riuscito a nascondere la sua identità alle autorità nazionali e internazionali Per 10 anni sostituisce l’identità del defunto honduregno Canales Baboon Dinin Alexei.

Il maggiore generale Hermann Alejandro Bustamante, direttore del controllo dei farmaci.

Lazo, che si presume sia responsabile della spedizione di più di una tonnellata di cocaina cloridrato utilizzando rotte terrestri e marittime dalla Colombia all’America centrale, con una destinazione finale attualmente negli Stati Uniti, ha due mandati di arresto validi per reati di partito sulla criminalità e allo stesso modo , il traffico di droga nel nostro paese è un ordine richiesto dal tribunale distrettuale federale della Florida e presenta un avviso rosso INTERPOL sul traffico di droga.

In un’operazione simultanea, è stato arrestato anche Julio Uyaga, un altro spacciatore determinato su richiesta delle agenzie antidroga statunitensi accusate della sua attività criminale basata sulla sorveglianza delle spedizioni dalla Colombia e Panama. Negoziati sul prezzo e sulle quantità di cocaina con potenziali clienti in quel paese, logistica e raccolta dei proventi della vendita e nel 2018 a Panama sono stati sequestrati 41 chilogrammi di cocaina e 144.000 dollari di contrabbando di droga.

La Polizia Nazionale invita i cittadini a segnalare, tramite la National Anti-Drug Hotline 167, su questioni relative al traffico di droga, colture illecite, riciclaggio di denaro, traffico di sostanze chimiche e persone che svolgono questo tipo di attività illegali.

Continuare a leggere