Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Kevin Spacey torna al cinema dopo le accuse di molestie sessuali contro di lui

Kevin Spacey torna al cinema dopo le accuse di molestie sessuali contro di lui (Reuters)

Attore americano Kevin Spacey Ha ottenuto il suo primo ruolo in un film dopo averlo preso di mira Accuse multiple di molestie sessuali. Con due Oscar al suo attivo, il 61enne traduttore sarà il protagonista de “L’uomo che disegnò Dio” di Franco Nero, secondo quanto riportato da ABC News domenica.

“Sono molto felice che Kevin abbia accettato di partecipare al mio film”.Il regista, meglio conosciuto come attore in film come “Django Unchained”, “Die Hard 2” e “John Wick: Chapter 2.” “Lo considero un attore straordinario e non vedo l’ora di iniziare le riprese”.

Verrà girato in Italia e vedrà nel cast anche la celebre attrice Vanessa Redgrave La moglie del regista. I media hanno riferito che l’attore interpreterà un detective responsabile di un caso che coinvolge accuse di abusi sessuali su minori contro un artista cieco.

Il film non ha ancora una data di uscita.

Attore, regista Franco Nero e attrice Vanessa Redgrave (Getty Images)
Attore, regista Franco Nero e attrice Vanessa Redgrave (Getty Images)

Spacey ha vinto due Oscar per il suo lavoro nei film “The Usual Suspects” (1995) e “American Beauty” (1999). È considerato uno dei migliori artisti della sua generazione e ha visto la sua carriera crollare dopo numerose accuse di aggressione sessuale su di lui.

La prima accusa di molestia sessuale dell’attore è arrivata dall’attore Anthony Rap Nell’ottobre 2017. Ha detto che Spacey lo ha aggredito sessualmente negli anni ’80, quando aveva 14 anni. Spacey ha negato le accuse contro di lui. Successivamente, sono apparse altre lamentele simili, che hanno causato questo Ha lanciato la serie politica “House of Cards”.

READ  Tecnologie dei media, delle comunicazioni, dell'informazione e dell'intrattenimento.

In risposta alla prima accusa, Spacey ha detto di non ricordare l’incontro, ma si è scusato per quello che ha detto.Sarebbe stato un comportamento inappropriato da ubriacoSi è anche dichiarato gay.

Nel frattempo, almeno 20 uomini hanno riferito di essere stati molestati e maltrattati tra il 1995 e il 2013, durante il suo mandato come direttore artistico dell’Old Vic Theatre di Londra. Nel 2018, la polizia degli Stati Uniti lo ha formalmente accusato di violenza sessuale per un incidente che ha coinvolto un adolescente non identificato a Nantucket Island, nel Massachusetts. L’accusa è stata successivamente ritirata.

Con una decisione controversa, l’ufficio del procuratore generale di Los Angeles ha respinto le richieste di aprire un caso contro Spacey con due accuse separate. Le autorità locali hanno affermato che in un caso non c’erano prove e nell’altro si sono astenute dalla morte di una delle presunte vittime.

Dopo le accuse, Kevin Spacey è stato licenziato dalla serie "Castello di carte" (AP)
A seguito di queste accuse, Kevin Spacey viene licenziato da “House of Cards” (AP).

Un uomo sconosciuto ha fatto causa a Spacey a New York l’anno scorso, sostenendo di essere stato aggredito sessualmente negli anni ’80, quando era minorenne. Il caso è stato chiuso anche dopo che le autorità non hanno autorizzato il proseguimento dell’operazione senza rivelare l’identità della presunta vittima.

L’ultima apparizione di Spacey nei cinema è stata al “Billionaire Boys Club” nel 2018. Da allora, l’attore è stato fuori dai riflettori, con pochi spettatori. Tuttavia, pubblica brevi video di Natale attraverso il suo canale YouTube.

di recente Spacey È stato accusato di molestare un assistente di produzione in “House of Cards” ed è quindi coinvolto in A. Processo di arbitrato privato con la società di produzione Media Rigths CapitalChe cercherà un risarcimento milionario, secondo The Hollywood Reporter.

READ  Raggiungendo la vetta dei 18 punti di valutazione, Micah Viconte diventa Masterchef Celebrity 3

Spacey ha intentato una contro-querela sostenendo che le accuse erano “esagerate”. Accusando allo stesso tempo il produttore che gli deve dei soldi, Per non essere stato pagato dopo le prime accuse di cattiva condotta sessuale contro di lui nel 2017.

Continuare a leggere:

Kevin Spacey è tornato in un nuovo video di Natale
Kevin Spacey ha paragonato il suo status di Hollywood alle accuse di violenza sessuale con quelle scacciate dal coronavirus: “So come ci si sente a non essere in grado di lavorare”.