Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Italia – La Lazio scavalca il Sassuolo e sfiora il quarto posto

Mattia Zakani ha trasformato un calcio di rigore nei tempi di recupero nel primo tempo e il brasiliano Felipe Anderson ha siglato la vittoria poco prima della fine della partita. La Lazio si avvicina così a tre punti da Inter e Juventus, e all’ultimo grado che dà i biglietti per la massima competizione europea per club.

Atalanta e Roma potrebbero rimontare la Lazio se vincessero in seguito con vittorie su Salernitana e Fiorentina.

Il Sassuolo ha subito la sesta sconfitta nelle ultime sette partite ed è rimasto sopra la zona retrocessione per soli sette punti.

La Lazio aveva iniziato male l’anno, scivolando via contro il Lecce e subendo due gol nel finale nel pareggio per 2-2 in casa dell’Empoli lo scorso fine settimana.

Al 15′ della gara di domenica perde l’attaccante e capitano Ciro Immobile, eliminato per un problema muscolare.

La Lazio ha faticato a creare occasioni da rete, ma ha avuto la possibilità di aprire le marcature alla fine del primo tempo, quando il difensore Jeremy Tugan ha colpito di testa Sergej Milinkovic-Savic con il braccio teso.

Al-Zakani ha trasformato il conseguente calcio di rigore vicino alla base del palo sinistro.

La squadra DC ha avuto la possibilità di raddoppiare il proprio vantaggio, ma non è stato fino al recupero, quando Milinkovic-Savic ha colpito di testa a lato e Anderson ha trovato il difensore Rowan Trusoldi un pisolino, per avanzare in area, eludere il portiere Gianluca Bigolo e spingere la palla sopra. nella rete vuota

READ  Cosa succede se Brasile e Perù pareggiano in Copa America?