Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Israele ha lanciato un intenso raid aereo contro Hamas nella Striscia di Gaza e ha distrutto il sistema dei tunnel

Oggi l’esercito israeliano ha confermato che le sue forze non sono entrate nella Striscia di Gaza durante l’intensa operazione militare sulla tasca di questa mattina, e dopo le informazioni che hanno indicato l’inizio di un attacco di terra. EFE / EPA / HAITHAM IMAD

La più grande operazione israeliana contro Hamas nella Striscia di Gaza, dall’inizio dell’escalation bellica, è consistita in 50 colpi di bombardamento in 40 minuti, L’IDF in dettaglio venerdì.

L’esercito ha dichiarato che l’attacco è stato effettuato dall’esterno senza che le forze entrassero nella Striscia di Gaza, dopo la notizia che indicava l’inizio di un attacco di terra.

“C’era una mancanza di comunicazione interna”, ha detto il portavoce militare Jonathan Conricus, che si è assunto la responsabilità, e dopo che i giornalisti hanno ricevuto un messaggio confuso sull’inizio dell’attacco che ha portato alla spiegazione dell’inizio dell’ingresso delle forze nel Enclave palestinese.

Nell’intensa operazione iniziata nelle prime ore del mattino, 160 aerei, artiglieria e fanteria hanno bombardato pesantemente attraverso la sacca contro obiettivi.Secondo l’esercito, l’esercito appartiene alle milizie palestinesi, principalmente alla rete di tunnel sotterranei, dove i suoi membri si proteggono durante i bombardamenti israeliani.

Dipendente I tempi di IsraeleAlcune forze sono di stanza in un’area che tecnicamente si trova all’interno di Gaza, ma ai fini del controllo israeliano.

Dall’inizio degli scontri Le milizie hanno lanciato più di 1.800 proiettili verso Israele, 430 dei quali hanno mancato l’enclave costiera e la maggior parte di loro è stata intercettata dal sistema antimissile Iron Dome..

Vista satellitare che mostra una panoramica di Ashkelon e dei serbatoi di stoccaggio in fiamme nel sud di Israele.  2021 Maxar Technologies / Handout immagine satellitare tramite REUTERS
Vista satellitare che mostra una panoramica di Ashkelon e dei serbatoi di stoccaggio in fiamme nel sud di Israele. 2021 Maxar Technologies / Handout immagine satellitare tramite REUTERS

Nove persone sono state uccise in Israele, tra cui un adolescente e un bambino di sei anniLa scorsa notte, una donna anziana è morta cadendo mentre correva in un rifugio per proteggersi dai missili. Nella Striscia di Gaza, i rapporti indicano che il bilancio delle vittime è salito a 119.

READ  Alberto Fernandez al centenario del Partito Comunista Cinese | "Vorrei ringraziarvi per la vostra collaborazione. Ci avete sicuramente aiutato con le vaccinazioni".

D’altra parte, e nel contesto del lancio di razzi dalla Striscia in risposta agli attacchi israeliani al centro e sud del Paese, due uomini sono rimasti feriti nella città di Ashkelon, uno dei quali in condizioni critiche, dopo essere stati colpiti. da una scheggia all’addome, e l’altro, di 90 anni, è stato ferito alla testa. I tempi di Israele.

Proprio ad Ashkelon, Un proiettile ha colpito direttamente un edificio, ferendo gravemente un altro uomo.

In un altro round di missili nella città meridionale di Beersheba, almeno tre edifici sono stati colpiti – sebbene la maggior parte di essi sia stata intercettata dal sistema di difesa aerea Iron Dome – mentre una donna è stata uccisa vicino ad Ashdod mentre correva verso un rifugio. Cadere e colpire la testa, secondo la Mezzaluna Rossa.

Primo ministro di Israele, Benjamin Netanyahu, hai menzionato su Twitter che questo nuovo attacco faceva parte del “prezzo elevato” che hanno annunciato che avrebbero pagato ad Hamas.

Ho detto che avremmo imposto un prezzo pesante ad Hamas. Lo stiamo facendo e continueremo a farlo con grande intensità. Non ha detto l’ultima parola e che questo processo continuerà per tutto il tempo necessario.

Oggi, l'esercito israeliano e le milizie palestinesi nella Striscia di Gaza hanno proseguito, per il quarto giorno consecutivo, l'escalation militare, che ha fatto finora 111 morti.  EFE / EPA / MOHAMMED ora lo sanno
Oggi, l’esercito israeliano e le milizie palestinesi nella Striscia di Gaza hanno proseguito, per il quarto giorno consecutivo, l’escalation militare, che ha fatto finora 111 morti. EFE / EPA / MOHAMMED ora lo sanno

Inoltre, Ha sottolineato che lavoreremo con tutte le nostre forze contro i nemici esterni e i fuorilegge in patria per riportare la calma nello Stato di Israele.Sosteniamo il cento per cento della polizia e il resto delle forze di sicurezza per ripristinare la legge e l’ordine nelle città di Israele. Non tollereremo il caos “.

READ  "Estate" di casi e dati che prevedono quando esploderà in Argentina

L’esercito ha annunciato che oggi continuerà ad attaccare obiettivi in ​​tasca e “intende” lanciare un’offensiva di terra: “Siamo pronti a farlo”, ha detto il portavoce.

Quella che sembra essere una misura precauzionale e un’aspettativa di una risposta di ritorsione da parte di Hamas e di altre milizie palestinesi all’intenso bombardamento israeliano, L’esercito israeliano ha ordinato a tutte le persone che vivono nel raggio di quattro chilometri di spostarsi nei rifugi antiaerei e di rimanervi fino a nuovo avviso, menzionato I tempi di Israele.

Da parte sua, un portavoce delle Brigate Al-Quds, l’ala militare della Jihad islamica, giovedì ha avvertito Israele che se pensa alla “battaglia di terra”, questa sarà la “via più breve” per assicurarsi la vittoria. Dalle milizie palestinesi si è raccolta l’agenzia palestinese Maan.

Intanto le sirene continuano a suonare all’alba di venerdì in varie città israeliane, soprattutto nel sud.

Con informazioni da EFE e Europa Press

Continuare a leggere: