Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Israele ha bombardato obiettivi di Hezbollah e ha confermato che quattro dei suoi soldati sono rimasti feriti in Libano

Israele ha bombardato obiettivi di Hezbollah e ha confermato che quattro dei suoi soldati sono rimasti feriti in Libano

Immagine dell'archivio. L'esercito israeliano ha anche affermato che quattro dei suoi soldati sono rimasti feriti (Reuters/Eyal Margolin/Israel Out)

Lo hanno riferito lunedì le forze armate israeliane Nuovi attentati nel sud del LibanoNello specifico contro le “strutture militari” delle milizie partigiane sciite Hizb allah.

Ha aggiunto: “Aerei da combattimento hanno bombardato edifici militari appartenenti all'organizzazione terroristica Hezbollah in alcune aree Merkaba E Magdal Yoon, L'esercito israeliano ha dichiarato in un comunicato che si trovava nel sud del Libano.

Inoltre, Israele ha riferito che il fuoco dell’artiglieria avrebbe “eliminato una minaccia” nelle aree Va bene E rosso, Mentre cinque proiettili sono stati sparati dal territorio libanese e sono caduti in aree aperte senza provocare vittime.

Lo ha detto anche l’esercito israeliano Quattro delle sue forze sono rimaste ferite All'interno del territorio libanese dopo che Hezbollah ha annunciato di aver attaccato un gruppo di soldati israeliani “Ordigni esplosivi” Quando hanno attraversato il confine.

quello Questa è la prima volta in sei mesi che Hezbollah rivendica la responsabilità di un simile attacco Degli scontri transfrontalieri quasi quotidiani tra il movimento sostenuto dall’Iran e le forze israeliane dallo scoppio della guerra di Gaza.

Ha detto all’agenzia: “Confermiamo che l’incidente è avvenuto in Libano”. Agenzia di stampa francese Portavoce dell'esercito israeliano.

Lunedì l’esercito ha detto che i quattro sono rimasti feriti in un’esplosione avvenuta durante la notte “nella regione di confine settentrionale”. Ha aggiunto che uno di loro è rimasto gravemente ferito.

Hezbollah ha affermato in precedenza di aver fatto esplodere “ordigni esplosivi” contro i soldati che hanno attraversato il confine con il territorio libanese (Reuters/Alaa Al-Marjani/foto d'archivio)

Hezbollah aveva precedentemente affermato di aver fatto esplodere “ordigni esplosivi” contro i soldati che avevano attraversato il confine con il territorio libanese.

READ  Due aerei in volo portano milioni di vaccini moderni donati dagli Stati Uniti | Può essere destinato all'immunizzazione di minori di 18 anni

I combattenti dell’Isis “hanno piazzato ordigni esplosivi in ​​un’area Tel Ismaeleall'interno del Libano e lo hanno fatto esplodere dopo che i soldati israeliani hanno attraversato il confine, ha detto Hezbollah.

L’incidente è avvenuto in un momento in cui le tensioni regionali si sono intensificate dopo la crisi Attacchi missilistici e droni iraniani Contro Israele la scorsa settimana in risposta all'attacco mortale al consolato di Teheran a Damasco, di cui è stata ampiamente attribuita la colpa a Israele.

La violenza scoppiata tra Israele e Hezbollah è stata in gran parte contenuta nella zona di confine.

Almeno è stato ucciso 364 persone in Libano, La maggior parte di loro sono combattenti di Hezbollah, ma anche almeno 70 civili, secondo un conteggio condotto dal centro Agenzia di stampa francese.

In Israele lo dice l’esercito 10 soldati e otto civili Sono morti dall'inizio delle ostilità.

Decine di migliaia di civili hanno abbandonato le loro case su entrambi i lati del confine.

(Con informazioni da AFP e EP)