Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

INEOS nomina Campione del Giro d’Italia U23 – International Cycling

Di @amatiz12

Il futuro dell’ultimo campione del Giro d’Italia U23 Leo Heider sembra pronto. Sebbene con l’adattamento precedente, il progetto è progettato per avanzare al tour mondiale del prossimo anno. Come la maggior parte dei talenti britannici, INEOS è il Grenadiers che ha abbracciato questo processo.

Secondo il giornalista di VeloNews Daniel Benson, il 20enne ha già un contratto definitivo con la squadra inglese quotata e prevede di iniziare quest’anno.

Hayter gareggerà al Tour d’Alsace con la sua squadra attuale, Hagens Berman Axeon, e sarà il suo ultimo test prima di impegnarsi completamente nella struttura di Brailsford, in cui gareggia già quando gareggia nel Tour de l’Avenir. , dove era uno dei favoriti. L’idea è di rimanere la stessa per il resto del 2022 StagerCompetere nei classici italiani su piccola scala.

Secondo i rapporti, Leo era all’ultimo campo di altitudine INEOS ad Andorra. Vuole diventare professionista nel 2023 con suo fratello Ethan nel cast.

Il suo successo nel circuito italiano lo ha reso una delle prospettive più ambite del mercato giovane e INEOS ha vinto il polso per affinare ancora una volta le sue capacità e usarlo come uno dei suoi asset più solidi a lungo termine.

Alessandro Tinta

Ti piace quello che facciamo? sìSeguici Instagram Y Twitter

Iscriviti a Facebook: Ciclismo internazionale

Copyright © 2012-2022 Ciclismo Internazionale. Tutti i diritti riservati