Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Immagine: hanno trovato una cavità globulare di oltre 500 anni luce di diametro che fa luce sulle supernove e sulla nascita delle stelle.

Inserito:

23 settembre 2021 01:19 GMT

Gli astronomi hanno prodotto una mappa 3D della misteriosa cavità e delle nubi molecolari circostanti.

Un gruppo di astronomi coinvolti nell’analisi di mappe 3D dell’universo ha scoperto una cavità sferica con un diametro di oltre 500 anni luce, situata tra i pianeti Perseo e Toro, a circa 700 anni luce dalla Terra.

Gli astronomi hanno scoperto questa regione senza polvere o gas interstellare presso l’Harvard Astrophysics Center e la Smithsonian University.

Questo fenomeno potrebbe essere il risultato dell’esplosione di una stella gigante, un evento noto come Supernova, 10 milioni di anni fa, quando tutti i gas erano Squalificato Hanno lasciato una specie di bolla vuota.

Anche secondo un’altra ipotesi sollevamento In The Astrophysical Journal Letters, il vuoto si è formato come risultato di Una serie di esplosioni successive stelle.

La misteriosa cavità è circondata nuvole molecolari Da Perseo e Toro, che sono regioni in cui si stanno formando nuove stelle.

“Questa è la prova che con la morte di una stella, diventa una supernova Genera una catena di eventi Può causare la nascita di nuove stelle”, sospeso Shmuel Bialy, leader dello studio.

I ricercatori hanno creato un file Modello Un’immagine tridimensionale della cavità e delle nuvole circostanti e pubblicata sul sito web del Centro Astrofisico.

Se ti piace, condividilo con i tuoi amici!

READ  Introduzione e storia del nuovo gioco Saint's Row, un ritorno alle origini con azione, umorismo e un meraviglioso mondo aperto