Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il presidente in tournée stasera in Portogallo, Spagna, Francia e Italia

Giovedì il capo dello Stato ospiterà una visita privata con Papa Francesco.

Il presidente Alberto Fernandez partirà per l’Europa questo sabato sera, dove incontrerà i leader di Portogallo, Spagna, Francia e Italia, oltre a Papa Francesco in Vaticano, hanno detto fonti ufficiali.

L’entourage che è venuto con Fernandez era composto dalla first lady Fabiola Sì; Presidente Felipe Sol; Ministro dell’Economia, Martin Guzman; Segretario Generale del Presidente, Julio Vitobello; Segretario di Stato per gli affari strategici, Gustavo Belize; E il segretario alla comunicazione e stampa Juan Pablo Bionde.

Prima destinazione Portogallo, Lo stesso giorno in cui è arrivato, domenica, il presidente manterrà Un incontro con il suo avversario Marcelo Rebello de Sous.

Il giorno successivo, l’entourage a Pranzo servito dal Presidente del Consiglio Antonio Costa, E nel pomeriggio Scendono dall’aereo portandoli in Spagna.

Martedì, già a Madrid, il Presidente si recherà con il suo entourage al Palacio de la Serzuela, dove sarà Un incontro con il re Felipe VI.

Poi terrò una riunione di lavoro Al Palacio de la Monclova, con il suo avversario spagnolo Pedro Snechs, Che servirà un pranzo che rende omaggio all’intero entourage.

In Francia, mercoledì, Fernandez presiederà la mattinata a Incontro con i commercianti All’ambasciata argentina a Parigi, e Successivamente è stato ricevuto dal presidente Emmanuel Macron all’Elysio Palace.

Il volo che guida la delegazione in Italia partirà nel pomeriggio Giovedì mattina Papa Francesco ha fatto una visita di cortesia al Palazzo Apostolico, Dove terrà un’udienza privata con la massima autorità della Chiesa cattolica.

Il Presidente ha pranzato con il suo inviato italiano Sergio Matterella a Palazzo Guernail, Quindi avere una RIncontro con Mario Draghi, Presidente del Comitato dei Ministri, al Palazzo CG

READ  È in visita negli Emirati Arabi Uniti a maggio

Entourage argentino Inizia a tornare a Buenos Aires venerdì Su un volo in partenza dall’aeroporto di Roma.

Questo sarà il secondo viaggio di Fernandez in Europa come primo presidente, dopo il suo tour pre-epidemico dal 31 gennaio al 5 febbraio 2020, simile a quello attuale.

Il primo giorno Fernandez ha visitato il Papa in Vaticano. In un incontro durato 44 minuti nella biblioteca del Palazzo Apostolico; In seguito ha fatto lo stesso con l’allora presidente del Consiglio Giuseppe Conte e Matarella.

C’era anche il presidente Presso la sede dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO) a Roma, Lì ha incontrato il CEO Qi Dongguin.

Era anche a Berlino Con i mercanti e la cancelliera Angela Merkel; A Madrid conobbe Sanchez e Felipe VI; A Parigi ha incontrato mercanti e Macron. Tutti i leader hanno sostenuto il processo di ristrutturazione del debito argentino.

Ha anche incontrato Macron il 16 ottobre e il 5 febbraio. In esso, il presidente francese ha ribadito il suo impegno a riconsiderare il prestito e ha accettato di lavorare insieme per una distribuzione “più equa” dei vaccini contro il virus corona nel mondo.

Settimo viaggio all’estero

Questo è il settimo viaggio ufficiale all’estero, Dopo la precedente Europa, partecipa al 75 ° anniversario della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz a Gerusalemme il 23 gennaio 2020, con 40 leader mondiali.

Si è trasferito in Bolivia lo scorso novembre Si è recato in Uruguay per l’inaugurazione del presidente Louis Ars e ha incontrato il suo rivale, Louis Lagalle Bou.

Adams, FSono andato in Cile lo scorso gennaio, Un incontro con il presidente Santiago Pierre, un incontro con l’ex presidente transandino Ricardo Lagos, una presentazione alla Commissione economica latinoamericana e caraibica (ECLAC) e un incontro con uomini d’affari.

READ  Perché Harry Styles è in Italia dopo essere arrivato ordinatamente a Venezia

A febbraio ha invitato il suo collega Anders Manuel Elves Obrador dal Messico, Ha viaggiato per celebrare il 200 ° anniversario dell’indipendenza del Paese, dove ha anche tenuto incontri con uomini d’affari, intellettuali e accademici.