Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il Gremio ha perso la classifica e giocherà al secondo posto nel calcio brasiliano

Non c’è stato nessun miracolo nonostante la vittoria sull’Atlético Mineiro 4 a 3, La gilda è stata relegata al secondo livello Nel calcio brasiliano: la vittoria della Juventud sul Corinthians mette fine alla speranza del Tricolore.

Leggi anche: Nacho Fernandez e Matías Zaracho sono diventati i campioni del campionato brasiliano con l’Atlético Mineiro

La squadra di Porto Alegre dove giocano gli argentini Walter Kahneman (ferito) e Diego Chorin (Era in panchina), aveva bisogno di vincere la sua partita e aspettare di battere Juventud e Bahia.

Il Bahia ha perso 2-1 contro il Fortaleza, ma il Corinthians non ha fatto la sua parte nel salvare l’unione.

Gremio III retrocesso in seconda divisione del Brasile

La speranza è finita per il Gremio, retrocesso in serie B insieme a Chapecoense, Sport Recife e Bahia.

Questo è il La terza volta che il Tricolore retrocede in Serie B Il brasiliano: ha perso il rating già nel 1991 e nel 2004.

Grande gilda autunnale

La retrocessione del Gremio ha suscitato scalpore nel calcio brasiliano per essere un giocatore Tre volte campione della Coppa Libertadores (1983, 1995, 2017) e due volte campione del Brasile (1981, 1996).

Inoltre, nei suoi spettacoli ha vinto cinque Coppe del Brasile, una Supercoppa del Brasile, la Recopa Cup sudamericana e la Coppa Intercontinentale (1983).

La strada per la discesa del Gremio

Il Gremio non è riuscito a restare al primo posto nonostante la presenza di una squadra con tanti giocatori famosi come il colombiano. Miguel Borja (che ha sbagliato un rigore contro la Gallia), Paraguay Matias Villasante o brasiliani Ravinia e Douglas Costa.

La gilda è stata relegata al secondo livello. (Reuters)di: Reuters

La squadra ha iniziato a vacillare poco prima della partenza di Renato Portaluppi ad aprile, quando è stata eliminata in Copa Libertadores.

READ  ◉ Mercato del traffico in diretta: le ultime notizie di mercato, minuto per minuto

Da allora sono passati dalla panchina gli allenatori Luiz Felipe Scolari, Thiago Nunes e Wagner Mancini. Tuttavia, nessuno di loro è stato in grado di raddrizzare il percorso. Nonostante il ritorno nelle ultime sette date – cinque vittorie e due pareggi – agli ordini di Mancini, non è bastato per evitare la retrocessione.