Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il Brasile supera l’Italia e diventa l’ottava economia più grande del mondo

Il Brasile supera l’Italia e diventa l’ottava economia più grande del mondo

Secondo una recente classifica del Fondo monetario internazionale, il Brasile ha superato l’Italia e si sta consolidando come l’ottava economia mondiale, trainato da una crescita del PIL dello 0,8% nel primo trimestre di quest’anno.

L’economia brasiliana continua a mostrare segnali di forza, consolidandosi non solo come la più grande economia dell’America Latina, ma anche superando l’Italia fino a diventare l’ottava economia più grande del mondo. Questa informazione emerge da una recente classificazione elaborata dal Fondo monetario internazionale (FMI), che evidenzia una crescita del PIL brasiliano dello 0,8% nel primo trimestre del 2024 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Vedi anche | López Obrador ha interrogato gli Stati Uniti sulla destinazione dei migranti deportati

Il presidente brasiliano Lula da Silva ha celebrato questo risultato tramite il suo account “X” (ex Twitter), sottolineando che si tratta di “un’ulteriore prova che siamo sulla strada giusta”. Il presidente ha allegato il suo messaggio ad un grafico che mostra i paesi con il prodotto interno lordo più alto, guidati dagli Stati Uniti, seguiti da Cina, Germania, Giappone, India, Regno Unito, Francia, e ora il Brasile è davanti all’Italia.

Anche Fernando Haddad, ministro delle Finanze brasiliano, ha sottolineato che la crescita del PIL è un risultato in linea con le aspettative del governo. Haddad ha confermato, durante una conferenza stampa a Roma, che le aspettative di crescita economica nel 2024 sono del 2,5%, sottolineando che la crescita del primo trimestre è in linea con le aspettative del partito di governo.

Vedi anche | Biden promette di difendere l’Ucraina “sotto il giogo della Russia”

La crescita economica del Brasile nel primo trimestre è stata trainata principalmente dall’agricoltura, cresciuta dell’11,3% rispetto al trimestre precedente, e dai servizi, cresciuti dell’1,4%. Al contrario, il settore ha registrato una leggera variazione negativa dello 0,1%, che è considerata stabile. Secondo l’Istituto Brasiliano di Geografia e Statistica (IBGE), la crescita sostenuta della spesa delle famiglie dovuta al miglioramento del mercato del lavoro, i bassi tassi di interesse e la moderazione dell’inflazione sono stati i fattori chiave di questa performance positiva.

READ  Piano spagnolo anticrisi, sesto in termini di spesa del PIL nell'UE

A maggio, il governo federale brasiliano ha rivisto le previsioni di crescita economica per il 2024, portandole al 2,5% dal precedente 2,2%, avvertendo però che tali previsioni non tengono conto degli effetti delle recenti inondazioni nello stato di Rio Grande. principali economie.

Vedi anche | I leader mondiali esortano Hamas ad accettare l’accordo con Israele

Il Brasile ha concluso il 2023 con una crescita del PIL del 2,9% e anche la Commissione economica per l’America Latina e i Caraibi (ECLAC) ha migliorato le sue previsioni di crescita per l’economia brasiliana nel 2024 dall’1,6% al 2,3%, riflettendo un moderato ma crescente ottimismo sulla situazione economica del paese. recupero. . .

Fonte e foto: Time