Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I sei mesi al potere di Giorgia Meloni: dalle polemiche in Italia alla moderazione in Europa

I sei mesi al potere di Giorgia Meloni: dalle polemiche in Italia alla moderazione in Europa

Roma. – Sei mesi dopo la sua ascesa al potere alla guida del governo più di destra del dopoguerra, Giorgia Meloni Si presenta come Azienda leader in ItaliaMa moderata con i suoi vicini europei.

Dopo essere entrato in carica come Presidente del Consiglio il 23 ottobre e aver guidato una coalizione formata dalla Fratellanza Postfascista Italiana; La Liga, il partito populista anti-immigrazione di Matteo Salvini, e il partito (conservatore) di Forza Italia di Silvio Berlusconi; Meloni ha iniziato ad adottare una serie di misure che simboleggiavano la sua piattaforma di estrema destra.

entro poche settimane Promulgare leggi per limitare l’arrivo di immigrati Di recente è stato imposto lo stato di emergenza per l’immigrazione. Ha anche promesso di difendersi a tutti i costi valori familiari tradizionali Ai comuni era vietato registrare i figli di coppie dello stesso sesso.

Il presidente del Consiglio italiano Giorgia Meloni prima di iniziare un briefing con la commissione parlamentare di intelligence

In campo economico la Meloni era piuttosto ortodossaHa promesso di ridurre l’ingente debito pubblicoHa accettato di spendere miliardi di euro per aiutare gli italiani a far fronte all’inflazione dilagante Annunciati i tagli alle tasse.

Ma la “madre cristiana”, come viene spesso definita, ha smorzato il tono aggressivo dei suoi pronunciamenti. E ora cercando di trasferire l’immagine della stabilità a livello internazionale, Sostieni senza esitazione l’Ucraina contro un’invasione russa, così come i suoi alleati.

Secondo molti politologi, Meloni ha bisogno del sostegno dei settori di centro per restare al potere Ecco perché ha smesso di presentarsi come un’estrema estremista di destra.

“Si è spostato molto rapidamente nel mezzo dello spettro politico per ampliare il suo pubblico e andare oltre il pubblico di destra più radicale”.afferma Daniel Albertazzi, professore di scienze politiche all’Università del Surrey.

READ  Salute e medicina per tutti

Attualmente la Meloni mantiene alta la sua popolarità e, secondo l’ultimo sondaggio di YouTrend Institute, Il suo partito, Fratellanza d’Italia, ha ricevuto il 28,6% delle intenzioni di voto, Contro il 26% ottenuto alle elezioni di settembre.

Tra le misure più rappresentative ci sono quelle finalizzate ostacolare il lavoro delle organizzazioni non governative che soccorrono i migranti nel Mediterraneo. Più di recente, ha promesso di revocare lo status di protezione speciale per coloro che non sono considerati rifugiati.

Di fronte a questo problema, il ministro dell’Agricoltura ha dichiarato: Francesco Lollobrigida, Il genero di Meloni e figura storica di estrema destra ha suscitato polemiche questa settimana, chiedendo un aumento del tasso di natalità in Italia ed evitando così la “sostituzione etnica” con gli immigrati, ricorrendo a una terminologia bigotta.

Per Francesco Galletti, del think tank Policy Sonar, si tratta di misure volte a unire e rassicurare la coalizione di fronte a “battaglie interne.

Giorgia Meloni con Papa Francesco in Vaticano (file)

Intanto la Meloni viaggia, ospita leader mondiali, evita errori e liti con l’Unione Europea. “È la polizza più professionale che abbiamo al momento”, La mia comunità sostiene.

Si presenta come una figura moderata sulla scena internazionale, soprattutto esprimendo apertamente il suo atlantismo e pieno sostegno all’Ucraina.Mariana Griffini, Professore di Studi Europei e Internazionali al King’s College di Londra.

Il suo atteggiamento calcolato è fondamentale, perché l’Italia ne riceverà, prima del 2026, alcuni 200.000 milioni di euro L’Unione Europea nel quadro del piano di ripresa economica post pandemia, ma a condizione che accetti una serie di riforme strutturali.

La quota, scaduta a marzo, è stata congelata in attesa che il suo governo spiegasse a Bruxelles perché gli obiettivi non erano stati raggiunti. Ad occuparsene è il leader di estrema destra Ritardi, differenze e mancanza di preparazione Dagli amministratori ad attuare piani che assicurino il decollo economico.

READ  Le stelle simili al sole hanno pianeti "mangiati": studia

Alice Richie

Francia Agenzia di stampa

Nazione

Ulteriori informazioni su The Trust Project