Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Hanno perquisito l’appartamento di un bambino stupratore e hanno trovato un ragazzo chiuso in un armadio | Cronaca

Un ragazzo è stato rilasciato dalla polizia Germania Dopo essere stata scoperta per caso mentre era chiusa in un armadio, durante una perquisizione condotta nell’appartamento di un uomo di 46 anni. L’azione delle forze di sicurezza è stata condotta con il sospetto che la persona stesse diffondendo materiale pedopornografico.

Il fatto che il minore sia stato sottoposto a maltrattamenti è avvenuto nel dicembre 2019, ma si è saputo nelle ultime ore, con la chiusura del processo contro l’aggressore.

Il tribunale della città di Bochum ha condannato l’imputato, che è stato identificato come Lars H.I media internazionali hanno riferito, venerdì, che la prigione aveva raggiunto i nove anni, seguiti dalla custodia cautelare, dopo essere stata condannata per oltre 400 accuse di violenza sessuale su minori.

La vittima è stata trovata nel guardaroba del detenuto a 13 anni quando è scomparso dal centro per minori senza fissa dimora in cui viveva, nel giugno 2017.

Il tribunale ha stabilito che l’uomo ha incontrato il ragazzo su una piattaforma di chat online e che il minore ha accettato di recarsi nel suo appartamento a Recklinghausen.

Un portavoce giudiziario ha affermato che l’imputato ha abusato del ragazzo in almeno 445 occasioni, prima che fosse scoperto per caso nel dicembre 2019.

READ  Quanti anni di aspettativa di vita si guadagna smettendo di fumare