Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ha perso la figlia, è uscito dalla povertà e ha battuto la droga: Caleb Blunt, il nuovo rivale di Canelo Alvarez.

La storia del nuovo concorrente di Caleb Plant per Canelo che è uscito dalla povertà e ha perso sua figlia (Immagine: Instagram/ @calebplant)

Questo giovedì 19 agosto, il prossimo sfidante a Saul AlvarezIl pugile messicano che metterà in gioco le sue tre cinture Consiglio mondiale della boxe (CMB), Associazione Mondiale di Boxe (AMB) e Organizzazione mondiale della boxe (OMB) contro americano Fabbrica Caleb, che sfoggia la sua ultima mazza da 173 libbre, la mazza Federazione Internazionale di Pugilato (FIB).

Il campionato dei super medi si svolgerà sabato prossimo, 6 novembre a Las Vegas, dove Canillo Affronterà una delle ultime stelle della boxe nordamericana, che ha Imbattuto da 21 vittorie, 12 delle quali per KO Quali sono stati gli ultimi tre a difendere il suo titolo in vibrazione.

Dopo difficili trattative tra le due parti, è stato finalmente raggiunto un accordo Unifica tutti i titoli di categoria in una partita, che sarà il più importante nella carriera del 29enne pugile americano, che ha dovuto affrontare varie sfide per tutta la vita per raggiungere i vertici del pugilato mondiale.

La storia di Caleb Plant, il nuovo concorrente di Canelo che è uscito dalla povertà e ha perso sua figlia (Immagine: Instagram/@calebplant)
La storia di Caleb Plant: il nuovo concorrente di Canelo che è emerso dalla povertà e ha perso sua figlia (Immagine: Instagram/@calebplant)

Caleb Hunter Factory Ha dovuto superare vari ostacoli nella sua carriera per misurarsi con loro Saul Alvarez Nel 2021, pur mantenendo un record impressionante senza sconfitte, la casa di Ashland City, Tennessee Ha avuto difficoltà fisiche e personali che hanno plasmato il suo stile di combattimento.

Dopo essere cresciuto tra i problemi sociali della sua zona, fabbrica Ha sperimentato in prima persona come amici d’infanzia e adolescenti hanno lottato con l’abuso di droghe e le controversie legali. In un’intervista offerta a notizie sportivee Il pugile americano ha confermato che ci sono problemi legati alla tossicodipendenza all’interno del nucleo della sua famiglia:

“Il crimine non era così grave (nella mia città), ma l’uso di droghe – metanfetamina, eroina, pillole, alcol – è rimasto bloccato con molti amici con cui sono cresciuto, e anche dentro casa mia ce n’era un sacco. Molti amici sono andati in galera per spaccio di droga e roba del genere. Così”.

La storia di Caleb Plant, il nuovo concorrente di Canelo che è uscito dalla povertà e ha perso sua figlia (Immagine: Instagram/@calebplant)
La storia di Caleb Plant, il nuovo concorrente di Canelo che è uscito dalla povertà e ha perso sua figlia (Immagine: Instagram/@calebplant)

fabbrica Rimase fermo nelle sue convinzioni e fin da giovane era chiaro che l’unica via d’uscita era la boxe. “Non c’era nessun ‘Piano B'”, ha detto il pugile. notizie sportiveCosì, suo padre ha collaborato per consolidare i suoi primi passi come pugile.

READ  F1: Programma delle qualifiche del GP di Gran Bretagna e come guardarlo dal vivo

Con le poche risorse che aveva, suo padre Richie ha allestito una palestra con risorse limitate, che ha sopportato come meglio poteva combattendo senza un anello, un paio di specchi intorno e una vecchia borsa da allenamento. “Sto cercando di dipingere il quadro più bello che posso con i colori che hoha detto Caleb, riferendosi alle difficoltà che ha dovuto affrontare nei primi passi della sua vita.

Dopo il crollo della palestra di suo padre, La pianta ha dovuto migrare a Nashville per dedicarsi alla boxe., dove inizia a ricevere supporto da varie personalità e inizia a costruire la sua storia da professionista; Tuttavia, fuori dal ring, lo aspettava il colpo più forte della sua vita.

Caleb Plant ha perso sua figlia di 19 mesi (Immagine: Instagram/@calebplant)
Caleb Plant ha perso sua figlia di 19 mesi (Immagine: Instagram/@calebplant)

Nel 2015 quando sua figlia Alia Aveva appena un anno e sette mesi, È morto per un problema medico che ha causato convulsioni ricorrenti. Un anno prima che iniziasse la sua carriera e una delle sue promesse a lui”.piccola zucca‘, come è stato chiamato, a un certo punto doveva diventare il campione del mondo, che è la cosa che ha finito per fare nel 2019.

I successi non si sono fermati e nell’anno del suo eroismo ha perso sua madre, che ricorda costantemente e di cui è orgoglioso attraverso i suoi social network, e che è stata una delle figure più importanti nello sviluppo della sua vita che dedica a ciascuno. delle sue vittorie.

fabbrica Ha guadagnato la sua prima cintura dal massimo livello della boxe fino all’età di 27 anni. È arrivato dopo aver sconfitto il venezuelano José Ozcategui decisione unanime dopo diversi problemi con gli infortuni; Tuttavia, l’eroismo era un riflesso della costante lotta per il miglioramento del carattere, la lotta contro le avversità e un risultato che spera di continuare a difendere con successo.

READ  La top model Mariana Rodriguez sbarca nel film 'Survivors 2022' dopo il suo successo nei reality italiani

Continuare a leggere: