Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Gli Stati Uniti sconfiggono l'Italia e si qualificano alle semifinali dei Mondiali di basket.  La Serbia schiaccia la Lituania

Gli Stati Uniti sconfiggono l'Italia e si qualificano alle semifinali dei Mondiali di basket. La Serbia schiaccia la Lituania

La sconfitta degli Stati Uniti nella Coppa del Mondo FIBA ​​è stata un campanello d’allarme. Il team ha deciso di unire le forze e impegnarsi a cambiare alcune cose.

Per un po’ l’Italia ha pagato i piatti.

Gli americani hanno preso in mano la situazione e martedì hanno inflitto agli italiani la peggiore battuta d'arresto in un torneo internazionale – Coppa del Mondo o Olimpiadi – in quasi 55 anni.

Mikal Bridges ha segnato 14 dei suoi 24 punti nel primo tempo, e Tyrese Haliburton ha aggiunto 18 punti, e la difesa degli Stati Uniti non si è calmata per lunghi periodi fino a ottenere una vittoria per 100-63, recuperando con certezza dopo aver subito la prima sconfitta in il torneo.

“È stata un'avventura di cinque settimane con questa squadra e mancano ancora cinque giorni. Questo è il nostro atteggiamento – ha detto il Ct degli Stati Uniti Steve Kerr -. I nostri giocatori sentono che siamo vicini all'obiettivo e stasera hanno alzato l'intensità”. “Hanno chiaro ciò che verrà dopo e hanno chiaro l'obiettivo.”

L'obiettivo è ottenere la medaglia d'oro in questo Mondiale nelle Filippine.

Gli Stati Uniti avevano appena perso per sei punti contro la Lituania alla fine del secondo turno.

E la Lituania? Partiranno senza medaglie.

I lituani vedono ripetersi una vecchia storia. Hanno anche battuto gli Stati Uniti nella Coppa del Mondo del 1998 e nelle Olimpiadi del 2004 e poi sono rimasti a mani vuote.

Bogdan Bogdanovic ha segnato 18 dei suoi 21 punti nel primo tempo, quando la Serbia – colpita da un grave infortunio subito da uno dei suoi giocatori – ha sconfitto la Lituania 87-68, raggiungendo i quarti di finale senza sconfitte. Il livello più alto a cui la Lituania può ambire adesso è il quinto posto.

READ  Il tempo in cui Araceli Arambola si innamorò di Luis Miguel in una discoteca di Acapulco

“Come potete vedere, la partita contro gli Stati Uniti non è servita a nulla”, ha detto il lituano Tadas Sedikerskis, capocannoniere della sua squadra con 14 punti. “È storia, niente di più. Non abbiamo alcuna possibilità di vincere nessuna medaglia”.

Con questa vittoria gli Stati Uniti (5-1) si sono assicurati un posto tra le prime quattro in 19 tornei di Coppa del Mondo. Venerdì affronteranno la Germania (5-0) o la Lettonia (4-1); Mercoledì a Manila le due squadre decideranno lo scontro dei quarti di finale.

Nell'altra semifinale di venerdì, la Serbia (5-1) affronterà mercoledì la vincente di Canada-Slovenia.

La Serbia è scesa in campo con la maglia del suo attaccante Burisa Simanica appoggiata su una sedia in panchina. Simanek ha perso un rene dopo aver subito un colpo al gomito nella partita contro il Sud Sudan della scorsa settimana. Dopo quell'incontro è stato sottoposto a un intervento chirurgico e le successive complicazioni hanno spinto i medici a operarlo nuovamente per rimuovere il rene colpito.

“Ci ha mandato un messaggio la mattina”, ha detto Bogdanovic. Ci ha scritto che sta bene: “Dopo due operazioni sto bene. Esci per vincere. Dimenticati di me e vinceremo. È stata una grande voce di incoraggiamento e un'iniezione di energia stasera, grazie a Borisa. “Questo è per lui.”