Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Gli Stati Uniti hanno abbattuto dieci droni iraniani e un missile Houthi pronto per essere lanciato contro i loro aerei

Gli Stati Uniti hanno abbattuto dieci droni iraniani e un missile Houthi pronto per essere lanciato contro i loro aerei

Gli Stati Uniti hanno annunciato la distruzione di un missile Houthi che minacciava i suoi aerei (Europe Press)

stato unito Questo mercoledì ha affermato che è stato distrutto Dieci droni iraniani E Missile anti-nave Gli Houthi nello Yemen dentro golfo di Aden.

Lui Esercito nordamericano Gli attacchi contro gli Houthi sono stati effettuati unilateralmente e in collaborazione con gli Houthi Regno Unito Per ridurre la capacità Ribelli Per attaccare Spedizioni internazionaliMa questa è la prima volta che lo fa perché rappresenta un pericolo per i suoi aerei.

Forze americane “Hanno attaccato e distrutto un missile terra-aria Houthi pronto per il lancio”. Dopo che è diventato chiaro che “rappresenta una minaccia imminente per gli aerei americani”, Comando centrale (CENTCOM) in un comunicato sui social media.

Non ha specificato il tipo di aereo minacciato né il luogo dell'attacco. Si limita a indicare che è avvenuto in “aree”. Yemen Che è controllata dagli Houthi”.

Mercoledì i ribelli Houthi hanno affermato di aver attaccato Una nave mercantile americana nel Golfo di Aden Con diversi missili navali dopo il bombardamento stato unito Contro le posizioni ribelli.

Gli Houthi hanno attaccato una nave commerciale americana nel Golfo di Aden (Europa Press)

Portavoce militare degli Houthi Yahya è veloceLa nave attaccata è stata identificata come pressore Ha confermato che si stava dirigendo verso un porto israeliano e che i ribelli hanno lanciato “diversi missili navali adatti che hanno colpito direttamente la nave”, ha detto in un discorso televisivo.

Nave da carico pressorescienza LiberiaPartito 20 giorni fa dal porto di Jebel Ali Gli Emirati Arabi Uniti Si stava dirigendo ad attraversare il canale SuezQuesto secondo molte piattaforme di localizzazione marittima.

READ  L'accordo con gli Stati Uniti: i dati meglio custoditi a cui AFIP avrà accesso | Ambito di scambio di informazioni finanziarie

Sarie ha aggiunto che questa nuova procedura è avvenuta “poche ore dopo”. Gli Houthi lanceranno un’altra salva missilistica contro il cacciatorpediniere americano USS Gravely (DDG 107) nel Mar Rosso.La quale, secondo il Comando Centrale americano (CENTCOM), è stata intercettata dalla nave da guerra senza causare danni.

Da parte loro, gli Houthi hanno condannato la nuova ondata di bombardamenti stato unito E basato su Regno Unito contro le loro posizioni in Yemen Dopo l'attacco al cacciatorpediniere americano.

la televisione La marciaLo ha detto il portavoce degli Houthi Saltare Una città è stata presa di mira felicitàUna delle principali roccaforti dei ribelli nel nord-ovest del Paese YemenMentre testimoni oculari hanno informato l'agenzia Evie Si è sentita un'esplosione alla periferia nord della cittadina, ma non è ancora noto l'obiettivo.

I ribelli Houthi nello Yemen continuano ad attaccare navi commerciali nel Mar Rosso, prendendo di mira Stati Uniti e Regno Unito (Europe Press)

L'ultima volta Washington E Londra Hanno fatto un bombardamento congiunto Yemen Ciò accadde il 22 gennaio, in un attacco alle posizioni degli Houthi che mirava a distruggere un magazzino sotterraneo dove i ribelli tengono alcuni dei missili che usano contro le navi nel Mar Rosso.

Da novembre Gli Houthi attaccano le navi nel Mar Rosso che ritengono ad esso correlati Israele. Affermano di farlo in solidarietà con i palestinesi episodiomentre continua la guerra tra Israele e Hamas dopo i recenti brutali attacchi terroristici compiuti dal gruppo palestinese 7 ottobre.

Ma vista la reazione Washington E LondraGli Houthi hanno anche dichiarato che gli interessi americani e britannici sono obiettivi legittimi.

READ  Hanno trovato il corpo dell'uomo caduto dal ponte di Posadas - Encarnacion

A livello diplomatico e finanziario. stato unito Ho provato a fare pressione sugli Houthi e a inserirli nell'elenco delle organizzazioni terroristiche.

(Con informazioni da AFP ed EFE)