Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Giulia Itoma, 18 anni, pallavolista italiana, è morta cadendo da una finestra

Giulia Itoma, 18 anni, pallavolista italiana, è morta cadendo da una finestra

La polizia turca sta indagando e non ha fornito resoconti ufficiali, quindi non è esclusa alcuna ipotesi.

Giocatore di pallavolo italiano Giulia Itoma18 anni, una delle stelle della Nazionale giovanile italiana, è stato trovato morto giovedì a… Istanbul, Turchia) Dopo essere caduta dalla finestra del Focus Hotel, dove alloggiava con i compagni Igor Novara Giocare i quarti di finale di Champions League.

La polizia turca, responsabile delle indagini, non ha fornito una versione ufficiale dell'accaduto, ma secondo i media italiani e turchi la 18enne avrebbe potuto lanciarsi nel vuoto di sua spontanea volontà.

Il club ha spiegato: “La Igor Volley annuncia con profondo dolore e commozione la prematura scomparsa della pallavolista italiana Giulia Itoma. Sembra che la tragedia sia avvenuta nelle prime ore di oggi e sulla dinamica dell'incidente stanno indagando la polizia turca”. Italiano.

La dichiarazione aggiunge: “L'entità ha espresso le sue condoglianze e ha condiviso il dolore della famiglia e dei suoi cari di Julia. Il club e tutti i suoi membri, che sono devastati dalla perdita, manterranno un rispettoso silenzio su questo argomento”.

Itoma (Milano, 2004) Si presentava come uno dei grandi prospetti della pallavolo italiana e come il successore del connazionale Paola Egono, massimo esponente nazionale. Questa era la sua prima stagione all'Igor Novara. Prima di giocare nel club italiano.

Il giocatore ha un comprovato record di successi con le categorie inferiori della Nazionale italiana, tra cui una medaglia d'oro ai Mondiali Under 20 del 2021, una medaglia d'oro agli Europei nel 2022 con la Nazionale Under 19 e un'altra medaglia d'oro nel … Giochi Olimpici della Gioventù.

READ  La Pixar trascorre l'estate in Liguria con "Luca", in segno di apprezzamento per l'amicizia

La Farnesina segue “con grande interesse la triste vicenda della giovane pallavolista Giulia Itoma. Il Consolato Generale si è attivato immediatamente con i parenti di Giulia ai quali fornisce la massima assistenza garantendo al contempo un continuo collegamento con la squadra e i suoi sportivi. Lo spiega l'agenzia governativa «il direttore, oltre che con la Federazione italiana pallavolo e con gli enti locali.

IL Federazione Italiana PallavoloDa parte sua, ha deciso di osservare un minuto di silenzio in tutte le partite disputate tra giovedì e domenica, in memoria dei defunti.