Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Giro di Italia 2021: la fortuna incorona e Bernal minaccia il monte Joncan

Monte Zoncoln. Si trova un demone Le Alpi croniche non sono lontane dal confine tra Italia e Austria, Gli ultimi tre chilometri infernali sono stati coronati da torsioni di carbonio nelle selle Lorenzo Fortunado, primo vincitore dell’Elo Gometa di Alberto Condor Un grande giro. L’italiano fuggito è stato molto intelligente Trotnik Chi non corrisponde quando le curve raggiungono il 27% nell’ultimo chilometro.

Alberto Contador festeggia la prima vittoria della sua squadra con Elo Comet

Il Joncon Non c’è la leggenda e la luce del famoso Stelvio, Caviale o Mortirolo perché è arrivato in ritardo per il tour italiano, ma la profezia Gilberto Simoni, Sottolinea che il primo vincitore nel 2003, quello che incoronò Jonkhan in rosa, arriva a Milano in quel benedetto colore.

Egan Bernal Nella sua prima scena al Giro d’Italia, cerca di preservare la tradizione. Uno Bogot Vuole essere il miglior ciclista colombiano e sta per farlo. Un Tour incorona i suoi palmi, e ora ha preso un bel morso dalla sua prima corona rosa.

Se quelli che aspirano al trono Bernal come Karthi, Yates, Caruso e soprattutto Vlasov Volevano creare dubbi sul caffè, era ora. Ma si scopre che non ha rivali. Enea rimase intrappolato nel treno, il colombiano non si ribellò e trovò un grande alleato Simon Yates Lo ha fatto correre e ha fatto sedere gli inglesi negli ultimi metri.

Yates, Aspettando il suo momento, sostenendo un po ‘lo sguardo di Bernal. Scopo della piattaforma.

Astana, Vlasov 45 secondi dietro Ho premuto Genealogy Forcella Monte Rest. L’unica validità è la mancanza di qualsiasi attrezzatura per generare un po ‘di calore, per dipingere un eneboil che ha perso la sua scintilla e per prediligere il colore rosa.

READ  L'Inghilterra la sta spazzando via, l'Italia la vuole

Karthi 1:09 e Belgio, 1:30. La prestazione deludente dei concorrenti al titolo è stata sopravvalutata a un certo punto, ma non c’era emozione. Fatta eccezione per la sfortuna, Bernal non ha eguali in questo Zero. Non è proprio così.

Fortunato viene incoronato e Bernal ha paura del Monte Soncol
Fortunato viene incoronato e Bernal ha paura del Monte Soncol