Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Giorno della Memoria: cosa è successo il 1° ottobre |  Eventi accaduti in Argentina e nel mondo

Giorno della Memoria: cosa è successo il 1° ottobre | Eventi accaduti in Argentina e nel mondo

Nel 1 ottobre anniversario Questi eventi accaduti in un giorno come questo in Argentina e nel mondo evidenziano:

1892. Nasce Emilio Petorotti

È nato a La Plata Emilio PettorottiUno dei maggiori pittori argentini. Famoso per i suoi festivalMorì a Parigi nel 1971.

1903. Nascita di Vladimir Horowitz

È nato un pianista Vladimir HorowitzUna delle opere più importanti del XX secolo. Visse fino a 86 anni ed è riconosciuto come una delle figure più importanti del repertorio romantico. Lasciò l’Unione Sovietica nel 1925 e Tornò nel 1986, tre anni prima della sua morte, per uno storico concerto a Mosca.

1924. Nasce Jimmy Carter

A Plains, in Georgia, sono nato Jimmy CarterPresidente degli Stati Uniti dal 1977 al 1981. Ha isolato l’esercito argentino con la sua richiesta di diritti umani Fino al 1980, quando fu sconfitto da Ronald Reagan, la sua immagine declinò a causa della crisi degli ostaggi dell’ambasciata in Iran e della situazione economica con elevata inflazione. Durante la sua presidenza Firmato l’accordo in base al quale Panama ha ripreso il controllo del Canale interoceanicoÈ stata concordata la pace anche tra Israele ed Egitto. È diventato un osservatore internazionale e nel 2002 gli è stato assegnato il Premio Nobel per la pace.

1946. Denunce a Norimberga

Raggiunge il suo apice Processo di Norimberga Ai leader nazisti. I giudici mandano al patibolo Joachim von Ribbentrop, Alfred Rosenberg, Ernst Kaltenbrunner e Wilhelm Keitel, tra gli altri collaboratori di Hitler.. Hermann Goering si suicida nella sua cella prima di andare al patibolo. Albert Speer, ex ministro degli Armamenti, viene condannato a 20 anni di prigione; Rudolf Hess fu condannato all’ergastolo.

READ  Un aereo si schianta contro un edificio vicino a Milano, uccidendo otto persone

1949. Repubblica popolare cinese

Il Kuomintang perde posizioni nella guerra civile Contro i comunisti, il loro leader Chiang Kai-shek si rifugiò nell’ultima roccaforte dei nazionalisti, Taiwan. Successivamente, Mao Zedong dichiara la vittoria del comunismo E la nascita ufficiale della Repubblica popolare cinese.

1975. L’ultimo discorso di Franco

Francesco Franco Parla pubblicamente per l’ultima volta. Il dittatore spagnolo si rivolge ai suoi seguaci durante un evento a Madrid chiedendo sostegno al regime mentre il resto del mondo rifiuta l’esecuzione di cinque prigionieri politici. Morirà dopo cinquanta giorni. Lo stesso giorno, nella capitale spagnola, quattro agenti di polizia sono stati assassinati da una piccola organizzazione: i Gruppi di Resistenza Antifascista del Primo Ottobre (GRAPO).

2012. La morte di Eric Hobsbawm

Uno storico britannico muore all’età di 95 anni Eric Hobsbawm. Ha raggiunto la fama grazie alla trilogia che hanno realizzato Era di rivoluzione, L’era del capitale E Epoca Impero; E con lui Storia del Novecentodove il Novecento è assunto come “breve”, limitato al 1914 (inizio della prima guerra) e al 1989 (caduta del muro di Berlino). Era un militante comunista e scriveva anche di jazz.

2012. Addio a Ottavio Getino

È morto all’età di 77 anni il regista Ottavio Getino. È nato nella città spagnola di Leon nel 1935. Ha fatto parte del Gruppo Cine Liberación e insieme a Pino Solanas ha diretto il film simbolico Il tempo dei forni. Successivamente, il duo si è esibito Perón, La rivoluzione della giustizia E Peron: modernizzazione politica e dottrinale per prendere il potere, basato sulle interviste al leader in esilio in Spagna. Con il ritorno della democrazia nel 1973. È stato nominato revisore dei conti presso l’Autorità di classificazione dei film. Nel 1975 fu mostrato per la prima volta Ciò che è familiare. Dovette andare in esilio quando arrivò la dittatura militare. Era responsabile del National Film Institute Tra il 1989 e il 1990 furono pubblicati diversi libri.

READ  Covid-19: in allerta da parte di Micron in tutto il mondo, si moltiplicano le nuove restrizioni | Minuto per minuto, le reazioni alla nuova variante del Corona virus

2017. Referendum secessionista in Catalogna

Tenendo il controverso referendum sull’indipendenza in Catalogna Lo ha chiesto il governo regionale, nonostante il rifiuto del presidente Mariano Rajoy e del sistema giudiziario spagnolo. Hanno votato 2,2 milioni di persone (il 43% del numero totale degli elettori) e il 90% ha votato sì.. Con questo risultato, il presidente dello Stato, Carles Puigdemont, ha dichiarato l’indipendenza, che pochi secondi dopo ha dichiarato sospesa, in attesa dei negoziati con Madrid. Rajoy ha risposto applicando l’articolo 155 della Costituzione spagnola ed è intervenuto il governo catalano. Puigdemont fuggì in Belgio e gli altri organizzatori del referendum furono processati e condannati, e successivamente graziati. La crisi sovrana è ancora in corso.

2018. La morte di Charles Aznavour

Nella città francese di Meurice Lui muore Carlo Aznavour. Aveva 94 anni. È nato a Parigi nel 1924 e il suo vero nome è Shahnoura Varinaj Aznavourian Baghdasaryan. Proveniva da una famiglia di origine armenaPer questo si impegnò nella lotta per far luce sul genocidio commesso dai turchi tra il 1915 e il 1923. Fu uno dei più grandi artisti francesi e rimase attivo fino a pochi giorni prima della sua morte. Al di fuori della sua vasta discografia, Era un attore cinematografico e recitava come protagonista Spara al pianista Di Truffaut.

Inoltre, lo è Giornata mondiale della malattia di GaucherLui Giornata internazionale del caffè, Lui Giornata Mondiale del Vegetariano; E in Argentina Giornata delle risorse del mare e della pesca.