Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Germania, Italia, Francia, Regno Unito e Paesi Bassi vietano i voli dall’Africa per la nuova versione

Francia, Italia, Germania, Paesi Bassi, Regno Unito e Israele Sospensione dei voli da Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Mozambico, Namibia ed Eswatini (ex Swaziland) immediatamente e per almeno 48 ore dopo la rilevazione di un nuovo tipo di coronavirus in Sudafrica.

Francia

Il ministro della Salute francese ha affermato che “queste misure mirano a prevenire l’arrivo di questo virus”. Olivier Ferrand, il che indica che si tratta di una nuova variante che si sta diffondendo rapidamente ma al momento sono pochi i casi. La nuova variante individuata dal Sudafrica, denominata B.1.1.529, che inizialmente ha causato una diminuzione del 4% in Borsa di Parigi All’apertura, le autorità francesi avanzate questa mattina temono che agiranno per impedirne l’ingresso in territorio francese.

“Siamo sul principio della prudenza assoluta e giustificata. Per i cittadini francesi che sono tornati dal Sudafrica nelle ultime due settimane, chiediamo loro di contattare le autorità sanitarie per una diagnosi”, ha aggiunto Veran.

Germania

Ministro ad interim della sanità tedesco, Jens Span, ha annunciato che la Germania dichiarerà il Sudafrica zona pericolosa per la nuova variante che è stata scoperta e che da stasera solo i cittadini tedeschi potranno entrare nel Paese da quella zona.

“La Germania dichiarerà il Sudafrica una zona pericolosa attraverso una variabile. Con l’entrata in vigore di stasera, le compagnie aeree potranno far volare in Germania solo cittadini tedeschi”, ha annunciato il ministro tramite il suo account Twitter. Inoltre, tutti i viaggiatori che entrano nel Paese da la regione deve, compresi quelli che sono stati vaccinati, rimanere in quarantena per 14 giorni, ha detto.

Manteniamo cautela nel reddito del Paese. La nuova variabile scoperta ci preoccupa, per questo agiamo in modo proattivo e nel tempo. L’ultima cosa di cui abbiamo bisogno ora è introdurre una nuova variabile che sta causando più problemi”.

READ  Venerdì 9 luglio 2021 (07:00 GMT)

Italia

L’Italia ha anche annunciato un divieto da venerdì per coloro che sono transitati negli ultimi 14 giorni attraverso i sei Paesi africani. Ministro della Salute italiano, Roberto SperanzaIl decreto che vieta l’ingresso in Sudafrica ai cittadini transitati da quei territori. “I nostri scienziati stanno lavorando per studiare la nuova forma. Mentre seguiamo il percorso della massima cautela, ha osservato Speranza.

Olanda

Il governo olandese ha adottato una misura simile, sospendendo del tutto tutti i voli dai paesi sudafricani per prevenirli, sebbene non spieghi la durata di questa sospensione del traffico aereo. Secondo il ministro della Salute ad interim, Hugo de Jong A partire dalle 12:00 (11:00 GMT) di venerdì, i paesi sudafricani saranno anche “designati come aree ad altissimo rischio” per il coronavirus, il che significa “obbligo di quarantena” e due test per i viaggiatori di questi paesi.

De Jonge ha sottolineato che la nuova alternativa sudafricana al Corona virus non è stata ancora scoperta nei Paesi Bassi, ma “allo stesso tempo sappiamo da altre variabili quanto velocemente può accadere una cosa del genere, quindi dobbiamo rallentare l’arrivo di questa alternativa il più possibile.”

Commissione europea

Il Commissione europea Ha proposto di porre il veto al traffico aereo dal Sudafrica per impedire l’espansione in Europa della nuova variante sudafricana. Il presidente della Commissione europea ha annunciato su Twitter: “La Commissione europea proporrà, in stretto coordinamento con gli Stati membri, l’attivazione del freno di emergenza per fermare il traffico aereo dalla regione dell’Africa meridionale tramite la variante B.1.1.529”. Ursula von der Leyen.

Dall’inizio dell’epidemia, l’Unione Europea ha vietato l’ingresso ai viaggiatori provenienti da paesi ad alto rischio extraeuropei, incluso il Sudafrica, sebbene ci siano sempre diverse eccezioni, ad esempio, per i viaggi di lavoro, per i quali le autorità di ciascun paese dovrebbero essere consultato.

READ  Un assediato Berlusconi punta alla presidenza italiana, il suo più grande premio fino ad oggi

Regno Unito e Israele

Regno Unito e Israele Sono stati i primi ad annunciare restrizioni di viaggio da vari paesi sudafricani a causa della scoperta da parte del Sudafrica di una nuova variante di Covid-19 che è altamente mutabile e si è diffusa rapidamente nel paese.

Il governo del Regno Unito ha rilasciato una dichiarazione in cui afferma che da venerdì i voli da Sudafrica, Namibia, Lesotho, Botswana, Esotenay e ZimbabwePaesi che sono stati aggiunti alla lista rossa che indicano il rischio di infezione da Corona virus. A partire da questa mattina presto, la sospensione verrà revocata mediante un sistema di quarantena di dieci giorni per i viaggiatori di questi paesi nelle strutture alberghiere.