Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

E indagano sull’acquisto di oltre 300 aerei che hanno lasciato il Paese per 202 milioni di dollari

Il fulcro dei sospetti per Marijuan risiede nel resto delle acquisizioni da parte di società private e del settore aeronautico.

La premessa con cui hanno a che fare è che hanno “fatturato eccessivamente” l’acquisto nell’originale. Lì l’acquirente chiede fattura ad un prezzo “esagerato”, cioè superiore al prezzo reale.

Sulla base di questo prezzo aggiuntivo, le società chiedono il permesso alla banca centrale per acquisire dollaro ufficiale L’aereo e poi il trasporto sono completati. Quando l’aereo arriva nel paese, non ottiene alcun controllo, quindi l’acquirente mantiene quella differenza di dollari.

Le operazioni sotto la lente d’ingrandimento della giustizia includono principalmente compagnie di aerotaxi (quelle con vantaggi fiscali) e uomini d’affari, alcuni dei quali legati a casi e corruzione.

nelle liste Tra il 2020 e il 2022 sono stati acquistati 289 aeromobili, comprensivi di targa, modello dell’aeromobile o elicottero, marca e proprietario di cui è immatricolato.. Tuttavia, il valore dichiarato e il valore reale di ciascun aeromobile non sono inclusi nei dati.

Cosa si sta indagando?

È stato anche in grado di capirlo DominioL’istruttoria mette la lente d’ingrandimento sulle operazioni effettuate tra il 2020 e il 2021. Le fonti dell’inchiesta hanno indicato che si tratta di aeromobili usati che sono stati acquistati all’estero, soprattutto negli Stati Uniti, e reimmatricolati nel Paese.

La manovra doveva essere svolta principalmente da Parteciperanno aziende del settore degli aerotaxi e imprenditori che si presentano come individui.

Il sospetto è che nell’acquisto di questi beni di lusso si sia simulato il sovrapprezzo. In altre parole, il prezzo era superiore al valore di mercato per soddisfare l’ordine di importazione e raggiungere il dollaro al tasso ufficiale. Successivamente si è ridotto il divario di cambio, che in diversi momenti del periodo in esame superava il 100%.

READ  Invasione dell'Ucraina in diretta: Human Rights Watch denuncia esecuzioni sommarie e crimini di guerra nelle aree controllate dalla Russia

A gennaio 2021 La Banca Centrale ha istituito la Comunicazione “A” 7201 Limita fortemente l’uso di dollari per pagare auto di lusso e aerei di lusso dall’estero.

Il procuratore federale Guillermo Marijuan, che sta conducendo l’indagine preliminare, ha richiesto un elenco completo dal registro nazionale degli aeromobili giovedì scorso, 3 febbraio, con tutte le unità che sono state immatricolate e/o immatricolate dall’inizio del 2020 finora.

Inoltre, la richiesta di documentiFornisce un resoconto dei proprietari, dei titolari, dell’identità (registrazione e nome dell’aeromobile) e di altre informazioni che potrebbero essere possedute da tale autorità”.

Marijuan si fece avanti e chiese informazioni al capo della banca centrale, Miguel PesciRiguardo ai permessi e allo spostamento dei 202 milioni di dollari che sarebbero stati inizialmente trasferiti all’acquisto di aerei ed elicotteri.