Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dieta SIBO: quali cibi si possono mangiare e quali sono meglio evitare?

Dieta SIBO: quali cibi si possono mangiare e quali sono meglio evitare?

L’obiettivo del trattamento della proliferazione batterica dell’intestino tenue è fermare la proliferazione dei batteri intestinali “cattivi” e ridurre l’infiammazione (Getty)

SIBO è il nome dato a un disturbo digestivo caratterizzato da Crescita eccessiva di batteri nell’intestino tenueEd è qui che non dovrebbero trovarsi in tali quantità.

La presenza di questi Microrganismi Significativamente è normale nell'intestino crasso, ma al di fuori dei parametri considerati normali può causare sintomi Disagio e problemi di assorbimento dei nutrienti.

Sintomi comuni di Cebu Includono gonfiore, gas, diarrea, stitichezza, dolore addominale e affaticamento. Sebbene gli specialisti sottolineino che il disturbo può manifestarsi a seguito di complicazioni postoperatorie o a causa di una malattia che colpisce il funzionamento dell'apparato digerente, il fatto è che sempre più persone ricevono attualmente la diagnosi di SIBO.

La dieta è uno dei pilastri del trattamento SIBO (Getty)

Trattamento della proliferazione batterica del piccolo intestino (SIBO). Si compone di due parti. Da un lato, è farmacologico, attraverso Antibiotici Ampio spettro, come amoxicillina, rifaximina, ciprofloxacina, ecc. -quale – quale Ti indirizzerà sempre a un medico– Entro due settimane .

Inoltre, la proliferazione batterica viene combattuta utilizzando A Dieta a basso contenuto di FODMAP (Abbreviazione inglese di Oligosaccaridi, disaccaridi, monosaccaridi e polioli fermentabili). Si tratta di un Un piano alimentare molto temporaneo e restrittivoChe cerca di ripristinare l’equilibrio del microbioma intestinale.

IL Fondazione Spagnola di Gastroenterologia “La dieta low-FODMAP esclude questi componenti perché possono passare direttamente nel colon senza essere assorbiti nell’intestino tenue”, sottolinea. Nel colon il contenuto di acqua aumenta per l’aumento del carico osmotico che produce e stimola anche la produzione di gas dovuta alla fermentazione”.

READ  Gli portarono il biglietto, e vide uno straordinario fuori posto e chiamò il cameriere: "Ai brutti..."

Alcuni alimenti sono soggetti a restrizioni per alcune settimane, che possono variare da due a otto settimane, a seconda della gravità della malattia.

L'obiettivo del trattamento è Arrestare la moltiplicazione dei batteri intestinali “cattivi”, Ridurre l’infiammazione e correggere le carenze nutrizionali.

Episodio: SIBO Quali cibi dovresti evitare?

Come abbiamo visto, per alleviare i sintomi della SIBO è necessario evitare cibi ricchi di FODMAP che aggravano la condizione intestinale.

Posto Medline PlusHa spiegato, dalla Biblioteca Nazionale di Medicina degli Stati Uniti, che i FODMAP – oligosaccaridi, disaccaridi, monosaccaridi e polioli fermentabili – sono tipi di… Carboidrati a catena corta Si trovano in una varietà di alimenti che sono scarsamente assorbiti nell'intestino tenue e assorbono acqua e fermentano nel colon.

alcuni di quelli:

  • Fruttani: Presente nell'aglio, nelle cipolle e nel grano
  • Fruttosio– Si trova nella frutta, nel miele e nello sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio
  • Galattani: Presente nei fagioli e nei legumi
  • Lattosio: Presente nei latticini
  • PolioliSi trova nella frutta, nei semi e negli alcoli zuccherini

La maggior parte delle persone può mangiare cibi ricchi di FODMAP senza problemi. Infatti, molti di questi alimenti possono stimolare la crescita di batteri buoni nell’intestino. Ma le persone con SIBO potrebbero averne di più Sensibile agli alimenti ad alto contenuto di FODMAPDa qui la raccomandazione di eliminarlo dalla dieta per tutta la durata del trattamento.

A causa del suo alto contenuto di fruttosio, l'anguria è uno dei frutti che le persone con intolleranza al fruttosio (SIBO) dovrebbero evitare (informazioni sui pittogrammi)

In una dieta progettata per alleviare i sintomi della SIBO, è importante Evita i frutti ad alto contenuto di fruttosio Come mele, pere, anguria e mango, perché possono essere difficili da digerire e contribuiscono alla crescita di batteri indesiderati nell’intestino tenue.

READ  La nuova strategia del principe Andrea nel caso di aggressione sessuale minore: i documenti segreti di Jeffrey Epstein

Gli specialisti consigliano invece di mangiare fragole, lamponi, lamponi, kiwi e banane mature in piccole quantità. Questo frutto ha un basso contenuto di fruttosio e fornisce vitamine, antiossidanti e fibre, che favoriscono una digestione più fluida e una ridotta fermentazione intestinale.

La dieta per curare la SIDS infantile dovrebbe escludere – a livello centrale – glutine, zucchero, latticini e alcol (Getty)

IL Dieta a basso contenuto di FODMAP È una dieta di eliminazione in tre fasi:

Innanzitutto, la persona smette di mangiare determinati alimenti (alimenti ad alto contenuto di FODMAP).

Poi li reintroduce lentamente per vedere quali sono problematici.

Una volta identificati gli alimenti che causano i sintomi, puoi evitarli o limitarli e tornare a fare tutto il resto senza preoccupazioni.

Gastroenterologo Nocciola Gallone VelosoMD Università Johns Hopkins Si consiglia di “seguire solo la parte di eliminazione della dieta per un periodo da due a sei settimane”. “Ciò riduce i sintomi e può aiutare a ridurre livelli anormalmente elevati di batteri intestinali. Quindi, ogni tre giorni, una persona può aggiungere un alimento ad alto contenuto di FODMAP alla propria dieta, uno alla volta, per vedere se provoca sintomi.” Se un particolare alimento ad alto contenuto di FODMAP provoca sintomi, dovrai evitarlo a lungo termine.

I latticini senza lattosio sono un ottimo alleato nella dieta della SIBO (illustrazione)

Come mostrato, la dieta per il trattamento della SIBO dovrebbe escludere centralmente glutine, zucchero, latticini e alcol.

In questo senso, Alcune opzioni per la colazione Possono essere:

  • Una tazza di latte o bevanda vegetale senza lattosio
  • – Un frutto (consentito) o solo succo naturale fatto in casa
  • Due fette di pane senza glutine con prosciutto cotto e formaggio senza lattosio
  • Yogurt senza lattosio
  • Torta di farina di mandorle con frutta
  • Budino di Chia con frutta o noci
READ  Orrore in Norvegia: un uomo ha ucciso diverse persone con arco e frecce | Le autorità di Kongsberg hanno chiesto ai residenti di non uscire di casa