Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dieci università europee convergono a Oviedo per lanciare l’alleanza “Ingenium” come il più grande campus universitario europeo

Oviedo, 24 gennaio (Europe Press) –

I rettori universitari e gli alti rappresentanti delle dieci università europee che collaborano con Ingenium Alliance si sono incontrati martedì a Oviedo per iniziare formalmente a lavorare allo sviluppo di un “super campus” schierato per rafforzare la cooperazione universitaria.

Il Rettore dell’Università di Oviedo, Ignacio Villaverde, e il Presidente del Principato, Adrien Barbon, hanno presieduto la cerimonia di apertura dell’incontro, che durerà fino a mercoledì. Il Rettore ha sottolineato che “Ingenium” rappresenta “il progetto per realizzare il più grande campus universitario europeo, frutto della somma dello sforzo collettivo delle dieci istituzioni partner”.

Ha aggiunto che l’obiettivo è quello di creare una “grande università europea” che rappresenti un punto di riferimento internazionale in “innovazione, pensiero critico, scienza e ricerca di alta qualità”. “La sua missione è essere un campus universitario europeo impegnato nei valori dell’Unione, con strategie di specializzazione intelligenti e custodi della conoscenza come bene pubblico inalienabile”, ha affermato.

Da parte sua, il capo dell’emirato ha sottolineato l’importanza dell’università come “bussola per la coesione e il progresso” in Europa nell’affrontare le attuali sfide della transizione verde e digitale.

Il consorzio guidato dall’Università di Oviedo è composto dall’Università di Scienze Applicate di Karlsruhe (Germania), dall’Università di Medicina di Sofia (Bulgaria), dall’Università di Scienze Applicate della Finlandia sudorientale, dall’Università di Rouen-Normandia (Francia), dall’Università of Crete (Greece), e la Münster University of Technology (Irlanda) University of Gabriele D’Annunzio in Chiti-Pescara (Italy), Technical University of Gheorghe Ashe in Iasi (Romania), and University of Skovde (Sweden).

Questa alleanza lancerà programmi congiunti di laurea, master e dottorato all’interno dei quadri normativi europei e nazionali, sosterrà la cooperazione di gruppi di ricerca nelle università dell’alleanza, promuoverà l’innovazione nell’insegnamento e creerà una piattaforma digitale per la comunicazione, la gestione e l’istruzione online.

READ  "Hanno rubato e saccheggiato": Citella Hernandez ha affrontato chi si oppone alla consultazione con gli ex presidenti