Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Di quante ore libere hai bisogno per essere felice?  – Salute e benessere

Di quante ore libere hai bisogno per essere felice? – Salute e benessere

Quando cerchi la felicità, avere ore libere può essere molto utile. Tuttavia, a volte diventa impossibile avere più tempo libero che lavoro. Pertanto, un gruppo di scienziati negli Stati Uniti ha rivelato quanto occorre per essere felici.

Un recente studio condotto su 35.000 americani e condotto da ricercatori dell’Università della Pennsylvania e dell’Università della California ha prodotto risultati molto sorprendenti. Secondo gli esperti, le persone che hanno fino a due ore libere al giorno saranno più felici. D’altra parte, se questo numero viene superato, può generare una sensazione di infelicità.

Tutto questo è stato pubblicato sul Journal of Personality and Social Psychology, e inoltre è stato sottolineato che esiste una relazione negativa tra tempo libero e benessere. Avere momenti liberi in eccesso è legato all’essere meno felici a causa della minore produttività.

Gli esperti non solo sono giunti ad una conclusione, ma hanno anche lasciato una serie di consigli affinché le persone possano ricercare la felicità nel migliore dei modi:

Stabilire le priorità: è sempre meglio trovare le attività che sono più importanti per ogni persona e dare loro la priorità.

Avere obiettivi personali: obiettivi chiari durante il tempo libero ti daranno maggiore significato e genereranno una sensazione di produttività.

Pianificazione consapevole: sfrutterà al massimo ogni minuto di tempo libero.

Svolgi attività produttive: tutto ciò che consideri produttivo dovrebbe essere nella tua lista di cose da fare.

Trovare un equilibrio: trovare un equilibrio tra lavoro e tempo libero è di grande aiuto.

Provare diverse attività: affinché tutto non diventi monotono, è meglio provare nuove attività, sport o divertimenti.

Valutazione regolare: valutarsi ogni determinato periodo per adattare il tempo alle proprie esigenze e obiettivi personali può essere di grande beneficio.

READ  Genetica clinica: sì questa volta?