Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Di Maria e Paredes soffrono: la frode lascia la Juventus senza scudetto e lontana dalle coppe

il una serie Scosso venerdì: Juventusla squadra che integra gli argentini Angelo Di Maria, Leandro Paredes S Mattia SoleLei era È punibile con una rimozione di 15 punti Nel campionato in corso di giustizia sportiva italiana. La Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) è stata annunciata e motivata in “Frode contabile nei trasferimenti di calcio al fine di registrare le plusvalenze artificiali nei loro conti.

Il club torinese è stato assolto insieme ad altri dieci enti nella primavera del 2022, ma la Corte d’appello della Figc ha accolto la richiesta della Procura federale di riaprire il fascicolo per i rilievi dei tribunali, che indagano anche sui conti dell’ente.

E una penalità di 15 punti per il club italiano per “impegno per la stagione in corso”, secondo i termini del comunicato, La federazione ha superato la richiesta che la penalità fosse di 9 punti: Inoltre, la dettatura era importante pendenti Agli ex dirigenti della Vecchia Signora: due anni e mezzo Per l’ex direttore sportivo Fabio Paraticiattualmente al Tottenham Hotspur, in Inghilterra, e Due anni all’ex presidente Andrea Agnelliche ha lasciato i suoi doveri questa settimana. fino a, Pavel Nedvedleggenda del club ed ex vicepresidente otto mesi. Anche su questo aspetto le sanzioni sono maggiori di quelle chieste dal procuratore federale Giuseppe Schein.

il ceco Pavel Nedved ai tempi da calciatore contro il Boca; Oggi, da ex allenatore della Juventus, è sanzionato.@dipendente

La Juventus ha la possibilità di appellarsi al Comitato Olimpico Italiano per Punizione questa che lo rende molto lontano dalla lotta per il titolo Dei campioni, dopo che le loro aspettative sono crollate la scorsa settimana quando sono stati schiacciati dalla capolista, il Napoli. Così è la punizione mette a repentaglio notevolmente le loro possibilità di finire tra i primi quattro di Serie A, es per qualificarsi alla prossima UEFA Champions League.

READ  Sorpresa: Che Garcia ha smesso di allenare la squadra di basket argentina

Tornano ore buie per la società, già viziata dallo scandalo denominato “Calciopoli” sulla manipolazione del giudizio, che un decennio e mezzo fa portò alla sua retrocessione amministrativa in seconda categoria (cosa mai avvenuta in condizioni sportive) e una perdita scudetti che ha ottenuto nel 2005 e nel 2006. Ora i suoi campioni argentini, due dei quali campioni del mondo in Qatar (Di Maria e Paredes), appaiono in una situazione scomoda per l’immediato futuro.

Ángel Di Maria è entrato nella ripresa contro il Monza in Coppa Italia, su fallo di Rabona;  Ora l'attenzione è altrove.
Ángel Di Maria è entrato nella ripresa contro il Monza in Coppa Italia, su fallo di Rabona; Ora l’attenzione è altrove.Twitter juventus

E con l’effettiva punizione la Juventus, che giovedì ha sofferto contro il Monza, si qualifica per la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia, Dal terzo posto con 37 punti al decimo con 22. Questo significa anche che sono a 12 punti dall’Atalanta, che oggi occupa l’ultimo posto per l’ingresso diretto in Europa League.

Nonostante inizialmente fossero stati citati altri club, la Juventus è stata la principale accusata di aver alzato artificialmente il prezzo di vendita di diversi giocatori per registrare una plusvalenza che avrebbe permesso di convalidare i loro conti. “Il solito schema era uno scambio di calciatori tra due club”è contrassegnato.

L’ente è anche perseguito per possibile frode contabile per limitare di nascosto le sue perdite sui bilanci forniti agli investitori. La Procura di Torino ha chiesto all’inizio di dicembre il rinvio a giudizio di Agnelli e di altri undici ex dirigenti. Questa richiesta dovrebbe essere esaminata entro la fine di marzo.

Andrea Agnelli, ex presidente della Juventus, in una sessione di prove libere di Formula 1 per l'ultimo Gran Premio di Monza;  Insieme ad altri 11 membri del consiglio di amministrazione bianconera, ha annunciato le sue dimissioni lo scorso novembre.
Andrea Agnelli, ex presidente della Juventus, in una sessione di prove libere di Formula 1 per l’ultimo Gran Premio di Monza; Insieme ad altri 11 membri del consiglio di amministrazione bianconera, ha annunciato le sue dimissioni lo scorso novembre.

Agnelli ha annunciato le sue dimissioni alla fine dello scorso novembre, sotto pressione giudiziaria. Il suo successore alla Presidenza della Repubblica. Gianluca Ferrero, ufficialmente mercoledì. La nuova gestione punterà a rilanciare la modalità sportiva della squadra, che Non è riuscito a vincere un titolo la scorsa stagione per la prima volta in undici anniMa soprattutto per sistemare la situazione economica: Il club ha registrato perdite per oltre 200 milioni di euro negli ultimi due anni La Federcalcio europea sta osservando da vicino il risultato della sua fragilità finanziaria, secondo Agence France-Presse.

READ  ◉ Boca oggi: cosa ti serve per essere un campione, lodi Riquelme e ultime notizie

In peggio, nell’attuale girone di Champions League Bianconero È già stato rimosso. Ha ancora la possibilità di essere il campione d’Europa, che ha accettato di finire terzo nella propria regione in Champions League e dovrà affrontare il Nantes, dalla Francia, negli ottavi di finale.

Nazione

Ulteriori informazioni su The Trust Project