Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dana in Spagna: due morti e un disperso a causa della forte pioggia

Dana in Spagna: due morti e un disperso a causa della forte pioggia

Madrid.- SpagnaColpito da mesi di siccità storica, è esposto dal fine settimana Le forti piogge hanno provocato due morti e un dispersoMentre un bambino di 10 anni è riuscito a sopravvivere aggrappandosi ad un albero.

I temporali hanno colpito soprattutto le regioni nelle ultime ore Madrid e Castiglia-La Mancia, Nel centro del Paese nella notte tra domenica e lunedì è caduta una forte pioggia.

Lo ha annunciato il presidente regionale di Castilla-La Mancha, regione a sud di Madrid, Emiliano García Paige, sul social network X (ex Twitter) “Due morti nella provincia di Toledo, a Casarubios del Monte e Bargas”.

Servizi di emergenza effettuati in Castilla-La Mancha “1900 contrasti” Lo ha aggiunto Garcia Paige nelle ultime ore, senza fornire ulteriori dettagli sui fatti.

E alcune persone sono rimaste protette “Isolati sui tetti” Nelle località vicine a Toledo aspettano di essere soccorsi da un elicottero inviato dalle autorità della vicina regione di Madrid, secondo il governo di quest’ultima.

Pioggia sull’autostrada M-30 a MadridThomas Coex – Afp

Nella località di Aldea del Fresno, nella regione di Madrid, un uomo è scomparso dopo che la sua auto è stata travolta da un fiume in piena, lunedì mattina presto, ha detto alla televisione pubblica madrilena Javier Chivet, portavoce dei servizi di emergenza.

Il governo regionale di Madrid ha detto che suo figlio di 10 anni, anche lui a bordo dell’auto, è stato salvato da un albero dai vigili del fuoco lunedì mattina. La madre e la sorella, che erano con loro prima, sono state salvate.

“Quello che sta succedendo è cercare nel letto del fiume per cercare di localizzare l’auto”, ha detto Chevette.

READ  La Russia insegue l'ultima roccaforte ucraina del Donbass | Quasi l'intera provincia di Luhansk è sotto il controllo del Cremlino

Ad Aldeia del Fresno, una delle città più colpite dal maltempo, Diversi ponti sono crollati e molte auto sono state travolte dal fango provocato dall’esondazione del fiumeSecondo un fotografo dell’AFP.

Capo del governo, Pedro SanchezHa invitato i cittadini “Continuate a stare attenti.”Durante un intervento ad un evento pubblico a Madrid.

Questa foto mostra le macerie davanti a una casa nella città di Aldea del Fresno, nella regione di Madrid, il 4 settembre 2023.Oscar del Pozo Canas-AFP

Causata forte pioggia Sospensione del traffico ferroviario In diverse regioni, soprattutto tra Madrid e l’Andalusia a sud, e sulla costa mediterranea.

Nella città di Madrid il maltempo ha causato un incidente Chiusura temporanea di molte linee metropolitane e treni suburbani.

Questo browser non supporta gli elementi video.

Jeff Madrid

Anche se lunedì le precipitazioni sono leggermente diminuite, l’agenzia meteorologica statale ha continuato a farlo Allerta gialla in sette regionitra cui Madrid, Castiglia-La Mancia, Catalogna, Isole Baleari e Paesi Baschi.

Le autorità di Madrid hanno chiesto alla popolazione di farlo Lavora da remoto o resta a casa Per quanto possibile, per evitare spostamenti nella capitale, i cui ingressi sono crollati lunedì mattina, quando la maggior parte delle attività è ripresa dopo le vacanze di agosto.

E i madrileni hanno ricevuto domenica Una notifica di emergenza senza precedenti sul loro cellulare, Accompagnato da un forte segnale acustico che invita a non utilizzare il veicolo e a restare a casa.

Un residente pulisce il fango dalla porta di casa sua nella città di Aldea del Fresno, nella regione di Madrid, il 4 settembre 2023. Oscar del Pozo Canas-AFP

“Dobbiamo essere felici che esista un’opzione che ci permetta di comunicare efficacemente con i cittadini in caso di grave emergenza, in un momento difficile, in modo che i cittadini possano applicare le misure di cui hanno bisogno”, ha detto lunedì Chivet. Domenica ha accolto alcune proteste con un messaggio di gruppo.

La Spagna, un paese europeo in prima linea nel riscaldamento globale e dove a Il 75% del suo territorio è minacciato dalla desertificazioneed è regolarmente colpito da forti piogge alla fine dell’estate o nell’autunno settentrionale, che provocano improvvise inondazioni dei fiumi.

Il fenomeno che provoca forti piogge e temporali, e viene chiamato dai meteorologi Dana (depressione isolata ad alti livelli), ha avuto conseguenze tragiche in passato, come nel 2018, quando morirono 13 persone sull’isola di Maiorca, nelle Isole Baleari.

Agenzia di stampa francese

Nazione

Ulteriori informazioni sul progetto di fiducia