Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Cosquin Rock Il festival che non teme la crisi |  Il secondo appuntamento ha raccolto più di 45mila persone

Cosquin Rock Il festival che non teme la crisi | Il secondo appuntamento ha raccolto più di 45mila persone

Dopo essersi allontanato dal focus in alcune versioni, è stato rilasciato piovere Ritorna ad essere il protagonista Roccia Koskin. Lui Domenica, quasi contemporaneamente all'apertura delle porte (14:30), il cielo di Cordoba ha scatenato un po' della sua furia. Tanto da creare problemi con gli orari, al punto che gli spettacoli su alcuni palchi hanno subito ritardi di diversi minuti. Appena mi sono svegliato, il sole ha ripreso a splendere, ma con più intensità. Per questo motivo, sul terreno fangoso, una parte della folla ha tirato fuori qualcosa con cui coprirsi o con cui farsi vento. In quel momento, il pioniere del trap argentino, Nuova Bestiaè stato introdotto in Palcoscenico settentrionale. Anche se si vanta di aver reinventato il rock da quando è stato pubblicato il suo album Nya (Che lo ha portato a formare una band), questa volta è tornato alle sue radici vocali e performative: esibirsi con un DJ.

Ieri, La trap argentina ha segnato una svolta nel festival e nella sua generazione. Se qualcuno ha dubitato della sua capacità di sorpasso o lo ha stancato, dopo tutti questi anni intensi, Delhomme si è preso la briga di rimettere le cose a posto. È un atto assolutamente coraggioso e la cosa più dissoluta degli ultimi mesi. Anche Andres Calamaro, criticato per aver ammesso che avrebbe votato per l'attuale presidente argentino, si è espresso a sostegno della figura di RipGang. “Delhomme è il miglior artista in circolazione ed è una persona ancora migliore. È hip-hop e rock”, ha scritto il cantautore sul social network X. […] Devi dire quello che vuoi senza pensare, lasciare uscire tutto. Anche se la musica urbana era la protagonista Il secondo giorno, i suoi leader non si sono tirati indietro da nessuna linea politica in questa occasione. Ma ciò non ha diminuito le aspettative che esistevano intorno alla sua performance.

READ  Agenda degli eventi del 26 novembre

Sul palco nord, sostenuto dal trio, milo c Ha ancora una volta chiarito il suo status di nuovo bastione di quel movimento: ha 17 anni con la capacità di un outsider di pensare musicalmente e generazionalmente. E anche Soledad Pastorotti era ospite Fare “Quando nessuno ti chiama più”, un classico di Horacio Guarani. Dopo un po', dentro Fase Boomerang-Più componenti Gruppo di rappresentanti.: Ho iniziato Madre alienaflirtando con la musica indie e pop, ha seguito l'esempio MC YoungdadeChe ha condiviso la sua collezione con il suo collega e compagno di squadra Quentin è malato. Ancora una volta sul palco settentrionale, Sìi A Ha mostrato il suo orientamento verso la musica elettronica e l'iperpop. Era da un po' che chiedeva la possibilità di realizzarlo, da buon rivoluzionario sulla scena, ma non ha potuto fare a meno di espandere il suo nuovo album, Pubblica postaA cui ha dedicato gran parte della sua recitazione.

Ciro e i Persiani erano i più popolari. Foto: Telam.

Questa roccia di Cosquín significa anche un ritorno Duki. In questa occasione è salito sul North Stage come headliner, accompagnato da una band senza compromessi con la quale ha coperto le sfumature di una carriera (costruita in chiave rock, reggae, trap e dance) che non smette mai di fare storia. Se prima di gettarsi nel fiume temeva il futuro, divenne chiaro che il destino era nelle sue mani. E se qualcuno lo sa, quello è lui rimpicciolire. Entrò il violista Palcoscenico meridionalesituato all'altra estremità di Aeroporto di Santa María de Bonillainsieme allo straordinario cantante Miles Kennedy (Hanno unito le forze dal 2011) e una rosa di musicisti (riuniti sotto il nome The Conspirators) con i quali nulla può andare storto. Lo hanno mostrato venerdì a Buenos Aires, alla Movistar Arena, e lo hanno convalidato a Cordoba, nel corso di un'ora e mezza.

READ  'Gianluca Vacchi: More', la vita di 'Influencer' e DJ italiano arriva su Amazon Prime Video Platform | TV | intrattenimento

Questo progetto, che difende le radici dell'heavy metal e dell'hard rock, ha già pubblicato quattro album (il più recente intitolato 4, che è del 2022), che si sono dedicati a rivedere. Ma c'era anche spazio per suonare alcune canzoni di Slash, come “Back from Cali”, e persino una cover dei Guns N' Roses: “Don't Damn Me”. Anche se non è la prima volta che un artista anglosassone si esibisce (da The Offspring a LP), Cosquín Rock è un festival tradizionalmente orientato al rock argentino. Mentre il chitarrista dava un concerto del genere, le bandiere che erano nello stesso posto lo sostenevano Bordeaux Agricoltura biologica Pillole del nonno Sono completamente scomparsi. Sono andati avanti Fase Boomerang Alla banca Tibetusche aveva la presenza più numerosa in quello spazio, seguito da vicino dal gruppo indie pop Il Cesare.

Tra i cinquanta artisti che hanno partecipato al secondo appuntamento della manifestazione, lui è stato senza dubbio il più numeroso Siro e i Persiani, che ha deliziato il pubblico con un ampio repertorio di classici. E' successo sul Palco Sud, poco dopo il tramonto. Allo stesso tempo, ma dentro Scenario montano, Katobiko Machu Ha anche rivisitato i suoi colpi con queste due batterie che sono una parte fondamentale del suo ritorno sul ring. Prima di quella guidata da Fernando Ruiz Diaz, c’era Il cologo E eccellenteLa sua presentazione includeva una proposta di matrimonio tra il pubblico. E più tardi, la gente di Mendoza Me lo fai notare Hanno tenuto il loro primo concerto serale al festival e Pesce raro Hanno allestito la pista da ballo per il DJ americano Steve Aoki (Star dell'EDM e lanciatore compulsivo di torte nei suoi gruppi) e Argentina Anita B. Quinn.

Las Pelotas è l'unica band ad apparire in tutte le uscite.

Ruiz Diaz è apparso di nuovo, ma sul palco sud. Come ospite su Palle In “The Armored Eye”, dopo che Pity Fernández (Las Pastillas del Abuelo) lo ha fatto in “Not So Different”. Il cantante e chitarrista della band, Germain DaFonchio, era a disagio ad esibirsi a causa di problemi con l'audio. Raro, perché il festival nel complesso sembrava buono. Ma ci sarà una possibilità di vendetta: sono ancora l'unica band che esiste in tutto Cosquín Rock. Messicani Molotov Non hanno giocato molte volte, ma giocano ancora in casa, e lo hanno dimostrato chiaramente ancora una volta quando sono tornati in campo. In Amanti dei Borboni A loro è bastata questa edizione per dire la stessa cosa. Inoltre: non riuscivano a credere a quanta gente veniva a vederli a La Casita del Blues. Il trio sa evangelizzare attraverso il jazz, lo swing e il blues. Soprattutto, lo fa con il proprio riferimento.

READ  La fine dell'era di Jorge Javier? Mediaset accelera la trasformazione dopo lo scandalo 'Sálvame'

Se il genere principale del sabato è la musica tropicale, domenica Scenario del Paraguay Ha enfatizzato la musica reggae nei suoi programmi. giamaicano Don Carlos E italiano Tane Le sue cifre erano internazionali, mentre Alika, Mimì Mora E Umore per ballare Fungono da ambasciatori nazionali per la specie. Si vede anche il capo di quest'ultimo gruppo mentre mette in servizio la sua tromba Donne libere, alla fine della tappa nord. Allo stesso tempo, Pablo Lescano ha deliziato il pubblico (al secondo appuntamento hanno partecipato più di 45mila persone, superando il numero dei partecipanti del giorno precedente) facendo esplodere la cumbia: non solo filera, ma anche amazzonica, colombiana e messicana. Lescano è professore in materia. Questo è successo mentre Festa britannica Aspettava il suo turno per salutare un festival che non temeva le crisi.