Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Colui che cresce tuo figlio”

per la prima volta con Pranzo con Giovannaun corso che ha cambiato nome con approvazione Mirtha LegrandE il Giovanna Viale È stato ospite del primo programma Bambita. Lì ha detto come Roberto Garcia Mauritania si sono formati Famiglia mista con ex partnerI figli di ciascuno di loro e dei loro ex partner.

Il fan al tavolo ha chiesto come è stato realizzato e ha condiviso il suo disagio. “Sono esausto. Ci vuole tempo per adattarsi ai primi e sistemare, sistemare e presentare gli anatroccoli del presente con quelli del passato”, ha sottolineato.

A quel tempo, era l’ex partner di Benjamin Vicuna Ho menzionato la sua posizione. “Per me devi essere chiaro. Devi amare i figli degli sposi come se fossero tuoi e devi insegnarli come se fossero tuoi”, ha affermato con enfasi.

“Il tuo ex compagno cresce tuo figlio più tardi. Lo ringrazi perché dopo è lui che prende lo zaino e lo porta a calcio, ha la febbre e gli dà le medicine”.

Ha detto a Bambita come lavora per l’armonia nella sua famiglia

“Le regole della casa sono per tutti, per i singoli e per gli altri. Devi aprire il tuo cuore e amarli come se ti appartenessero. Li guardo crescere e ne vado fiero in ogni momento e li accompagno in ogni momento della loro educazione”, ha detto, riferendosi a Santino S Delfinofigli di un uomo d’affari.

Quando si parla dei partner del tuo ex amante, senza fare riferimento a Cina Suarez o Elie SolchenLa modella era sicura della sua posizione. “Poi il tuo ex compagno cresce tuo figlio. Tutto l’amore che dai ai tuoi figli è il benvenuto. Lo ringrazi perché poi è lui che lo ha portato con la febbre al calcio zaino in spalla e gli ha dato le medicine”.

READ  Benjamín Vicuña ha mostrato la sua impressionante libreria, ma i piccoli dettagli hanno rubato l'attenzione

“L’unica cosa che puoi fare è abbracciare e dire ‘grazie’ per quello che dai al mio tesoriere. La cosa migliore è andare molto d’accordo”, ha concluso.