Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Cittadinanza per matrimonio in Spagna, Francia e Italia: requisiti, documenti e procedure |  Le notizie di oggi

Cittadinanza per matrimonio in Spagna, Francia e Italia: requisiti, documenti e procedure | Le notizie di oggi

Una foto di riferimento per una coppia che si sposa.

Foto per gentile concessione

La nazionalità è il vincolo giuridico che lega una determinata persona a uno Stato e le consente di attribuirgli lo status di cittadino. A determinate condizioni, la cittadinanza può essere concessa per nascita o su domanda. Qui vi parliamo di alcuni paesi europei che permettono di implementare una nazionalità attraverso la cittadinanza o il matrimonio.

Noi raccomandiamo: Questi sono i paesi che non richiederanno il visto dal Venezuela nel 2024

Sono paesi che concedono la nazionalità attraverso il matrimonio

Cittadinanza per matrimonio in Spagna

Secondo Ministero degli Affari Esteri, dell'Unione Europea e della CooperazioneGli stranieri sposati con una persona con cittadinanza spagnola possono richiedere la cittadinanza spagnola attraverso il matrimonio.

Tuttavia, Per fare ciò, devi avere almeno un anno di residenza legale in Spagna e rinunciare alla tua nazionalità alla nascita nei paesi che non hanno un accordo con la Spagna.

Cittadinanza per matrimonio in Italia

Secondo il sito ufficiale Ambasciata Italiana in Colombia, “Il coniuge straniero di cittadino italiano può chiedere la cittadinanza italiana ai sensi dell'articolo 5 della legge n. 91/92.” Può essere eseguito solo se si è residenti in Italia, due anni dopo il matrimonio, oppure tre anni dalla data del matrimonio (termine dimezzato se la coppia ha figli minori) se si è residenti all'estero.

L'Agenzia però chiarisce anche che se una donna straniera ha sposato un cittadino italiano prima del 27/4/1983, potrà acquisire automaticamente la cittadinanza italiana se non c'è la sentenza di divorzio o se il coniuge non è deceduto. prima della data indicata.

READ  Scarpe ispirate a Callaghan, Dirty Harry, un successo in Italia e Giappone

Cittadinanza per matrimonio in Francia

Secondo il sito ufficiale dell'Ambasciata francese in Colombia, per ottenere la nazionalità attraverso il matrimonio è necessario soddisfare i seguenti requisiti:

  • Deve essere validamente sposato e non sciolto.
  • Alla data del matrimonio e al momento della dichiarazione il richiedente deve essere straniero o apolide.
  • Alla data del matrimonio, il coniuge del richiedente deve avere la cittadinanza francese e averla conservata ininterrottamente fino alla data della dichiarazione.
  • La dichiarazione può essere presentata dopo 4 anni dalla data del matrimonio, a condizione che la convivenza affettiva e materiale tra i coniugi sia permanente dalla data dell'unione e sia tuttora mantenuta.
  • La durata della convivenza è di 5 anni se il richiedente non ha risieduto regolarmente e ininterrottamente in Francia per 3 anni dalla data del matrimonio, o se il coniuge non è iscritto all'estero nel registro dei residenti francesi residenti all'estero.
  • Dimostra di avere una conoscenza adeguata della lingua francese, con un diploma o certificato rilasciato da un'autorità francese.

Noi raccomandiamo: Come registrarsi a Sisbén e richiedere un sondaggio online nel 2024?

Documenti necessari per la cittadinanza

Un aspetto che devi tenere presente è che se vuoi richiedere la nazionalità ti verranno richiesti documenti specifici per ogni Paese. Tuttavia, alcuni documenti comuni che potrebbero richiedere sono:

  • Certificato di matrimonio
  • Certificato di nascita civile
  • Un passaporto valido
  • Fedina penale
  • Certificato di residenza
  • Paga il processo.