Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Circa 4.000 beagle destinati alla sperimentazione sui farmaci negli Stati Uniti stanno cercando una casa

Circa 4.000 beagle verranno salvati dal canile della Virginia (Reuters)

Intorno a 4000 Beagle Alla ricerca di una casa dopo l’inizio delle organizzazioni di salvataggio degli animali Sono stati rimossi dalla struttura della Virginia che li stava allevando per venderli ai laboratori per le prove sui farmaci.

“Ci vorranno 60 giorni per portare fuori tutti questi animali e lavoreremo con i nostri partner di rifugio e soccorso in tutto il paese per Fai in modo che questi cani ottengano finalmente una casa amorevoleha affermato Kitty Block, presidente e CEO dell’American Humane Society.

Numerose ispezioni al Centro di riproduzione e ricerca di Envigo a Cumberland, in Virginia, negli ultimi due anni hanno rivelato che i beagle sono rimasti denutriti, malati, feriti e, in alcuni casi, morti (Reuters)

I rifugi da South Elgin, Illinois, a Pittsburgh stanno iniziando ad ospitare i cani, che Sarà testata e vaccinata prima di essere resa disponibile per l’adozione.

Le autorità federali hanno circa 60 giorni per rimuovere i beagle dalla struttura e trovare loro una nuova casa (Reuters)
Le autorità federali hanno circa 60 giorni per rimuovere i beagle dalla struttura e trovare loro una nuova casa (Reuters)

A maggio, il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha intentato una causa Envigo RMS LLC Presunta violazione della legge sul benessere degli animali presso la struttura di Cumberland, in Virginia.

A giugno, la società madre Iotiv Inc ha dichiarato che avrebbe chiuso la struttura e un mese dopo Envigo si è accordata con il governo senza pagare alcuna multa. La società non ha risposto a una richiesta di commento dell’agenzia di stampa. Reuters.

Cani in cura della Humane Society of the United States, un'organizzazione senza scopo di lucro (Reuters)
Cani in cura della Humane Society of the United States, un’organizzazione senza scopo di lucro (Reuters)

Gli ispettori del governo hanno scoperto che i beagle venivano uccisi lì invece di occuparsi di casi facilmente curabili Le madri che allattano sono private del cibo.

READ  4 chiavi per spiegare cosa sta facendo bene l'Ucraina per contenere il potere russo

Inoltre, il cibo ricevuto dagli animali conteneva vermi, muffe e feci. S In un periodo di otto settimane, 25 cuccioli di cani giovani sono morti per l’esposizione al freddoLo ha affermato la Humane Society in una nota. L’autorità ha aggiunto che alcuni di loro sono rimasti feriti quando altri cani li hanno attaccati in condizioni di affollamento.

I registri hanno rilevato che dal 1 gennaio 2021 al 22 luglio 2021 la morte di oltre 300 cani beagle nella struttura è stata attribuita a
I registri hanno rilevato che dal 1 gennaio 2021 al 22 luglio 2021, la morte di oltre 300 cani beagle nella struttura è stata attribuita a “cause sconosciute”, secondo la causa (Reuters)

Envigo, un’organizzazione di ricerca acquisita da Inotiv l’anno scorso che lavora con le industrie farmaceutiche e biotecnologiche, ha dichiarato in una dichiarazione a luglio di aver approvato il piano di trasporto dei cani. La società afferma sul suo sito Web di allevare “animali sani e socialmente sani” che vengono venduti a scopo di ricerca. E autorizzato dal Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) per allevare e vendere cani. La società ha dichiarato a giugno che la chiusura del Cumberland Center rappresenterebbe meno dell’uno per cento delle entrate totali di Inotiv.

(Con informazioni da Reuters)

Continuare a leggere: