Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ciclismo: il direttore Itzulia: “È una questione di moda; uguaglianza, forse…”

In questi giorni si disputa la prima Vuelta al País Vasco femminile.

“Quasi quasi dovevamo organizzarlo. Questa è una questione di moda. Alla fine… l’uguaglianza, come… lo sport ha toccato anche il ciclismo” Julien Erasso su Radio Marca Bilbao.

“Ci dicono che dovremo organizzarci e noi, che ne sappiamo poco, l’abbiamo organizzato, non siamo preoccupati. Vai e che aspettative hai”, ha detto il comandante.

Fidati dell’hobby

“Sul tema del ciclismo, non solo a livello organizzativo, spero che le persone a livello amatoriale siano consapevoli e incoraggino i corridori. Spero che il ciclismo femminile abbia la stessa risposta degli uomini, il che è sorprendente. La verità è che questa è la prima volta, e nonostante tutto il clamore e il clamore concesso per questa prima edizione, attraversiamo le tre regioni e occupiamo una parte importante di ciascuna. I giorni e gli orari non sono molto favorevoli perché facciamo una specie di mattina (dalle 10 am alle 13:30) così che poi ETIB ed Eurosport Dall’associazione con il Giro d’Italia. Saranno giornate all-cycling.

READ  Un altro passo verso l'immortalità: quali sono i vantaggi di Ginóbili per entrare nella Hall of Fame