Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Chi sono i tre ostaggi israeliani rapiti a Gaza e apparsi nel nuovo video di Hamas?

Chi sono i tre ostaggi israeliani rapiti a Gaza e apparsi nel nuovo video di Hamas?

Il filmato mostra Daniela Gilboa, Karina Arif e Doron Steinbrecher, rapiti il ​​7 ottobre 2023.

Questo venerdì, agitazione Ha pubblicato un nuovo video che mostra i segni La vita di tre giovani tenuti in ostaggio nella Striscia di Gaza.

La clip di cinque minuti presenta Daniela Gilboa, Karina Arif e Doron Steinbrecher. Che si sono identificati e hanno chiesto al governo israeliano di riportarli in patria.

Doron Steinbreich, Karina Arif e Daniela Gilboa sono i tre ostaggi apparsi nel nuovo video pubblicato da Hamas (Foto: Bringthemhomenow.net).

Leggi anche: Israele negozia un nuovo accordo con Hamas: i parenti degli ostaggi hanno preso d'assalto il Parlamento

agitazione Ha confermato che il video è stato girato all'inizio di questa settimana. Sebbene non abbia fornito alcuna prova a sostegno della sua affermazione.

Chi sono gli ostaggi apparsi nel video pubblicato da Hamas?

Gilboa, 19 anni, ha perso i contatti con la sua famiglia la mattina dell'attacco. Nel pomeriggio, video agitazione Il che mostrava Daniela e tre dei suoi amici tenuti in ostaggio a Gaza.

I genitori di Areeef, 19 anni, hanno raccontato di averle parlato alle 7 del mattino del 7 ottobre, mentre lei piangeva, e di aver sentito razzi e spari. “Ha urlato e ha detto che ci amava moltissimo”, ha detto la madre di Karina in una precedente intervista. “Ci ha detto di andare avanti con le nostre vite.” Più tardi hanno trovato un video di agitazione Pubblicato sull’app Telegram, mostra tre giovani donne distese in una jeep, circondate da uomini che parlano in arabo. Sua figlia, Karina era una dei tre e il suo viso era ferito e sanguinante..

READ  Centinaia di donne israeliane scendono in piazza per chiedere un accordo con Hamas Hamas ha respinto la proposta di tregua per liberare gli ostaggi

Leggi anche: Il chirurgo argentino che vide l’orrore della guerra di Gaza: “Mi si è gelato il cuore”

Steinbrecher (30 anni) era nel suo appartamento nel Kibbutz Kfar Azza quando il gruppo islamico le si è avvicinato. A metà mattinata ha mandato un messaggio vocale ai suoi amici dicendo: “Sono qui, mi hanno arrestato”.

questa non è la prima volta agitazione Da Israele vengono trasmessi video simili che raccontano la storia degli ostaggi e lo accusano di guerra psicologica.