Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Charlotte Kanigia ha detto che da ragazza voleva fare la cassiera di un supermercato e ha commesso l’omicidio di Al-Sadiq quando ha spiegato perché si è arresa.

Sebbene non abbia mai avuto un lavoro al di fuori della televisione, ha detto che da grande aspira ad avere un business.

questo sabato Charlotte Canigia era ospite su PH, possiamo parlare (Telefono). Lì ha rivelato che da ragazza sognava di fare la cassiera al supermercato ma è stata sorpresa di rivelare il motivo della sua rinuncia. L’alba delle sue oneste reti di uccisioni.

Andy Kusnetzov legge: “Coloro che hanno mentito per allontanarsi da qualcosa si spostano verso un punto d’incontro”. Anche se la figlia di Mariana Nanes e Claudio Paul Canigia non si è fatta avanti, ha riso quando l’autista l’ha consultata.

Poi ha colto l’occasione per chiederle come stava Da studente a scuola. I media hanno ammesso che non gli piaceva studiare e che ha preso i materiali di studio, ma ha chiarito che non ha ripetuto un anno.

Per quanto riguarda il fatto che avesse un lavoro al di fuori della TV, ha negato, ma non ha escluso di farlo a un certo punto e Ha rivelato il suo desiderio di avere un parrucchiere o un negozio di abbigliamento in futuro.

Gli utenti hanno fatto eco al suo post. (fare foto)

Sulla terra era un ospite Il bug di Gomez Chi ne ha parlato in estate a Villa Carlos Paz, i media Aveva il progetto Feathered Slippers. Ha confermato e si è ricordata di aver fatto bene: Hanno comprato tutto da me. Erano tipo 200 e li ho venduti tutti. Ma non l’ho seguito perché mi annoiavo. anch’io”.

Subito dopo, l’autista le ha chiesto quale versione volesse fare la cassiera di un supermercato: “Sì, è vero, quando avevo cinque anni, volevo che dopo quando ho visto la realtà, ho detto ‘No scoreggia’. E sul perché ha spiegato: “Silver mi fa schifo. Essere socievole e calmo con tutti… No.”.

Charlotte si è ricordata di quando è salita sul palco con il cellulare

Tutto è iniziato quando Bug ha detto a Gómez che era in una stagione teatrale con Charlotte. Era il 2016, quando lo fecero con Pedro Alfonso, Thomas Fonzi, El Polaco, Freddy Villarreal, e le donne Eliana Calabro e Flor Vigna. mascotte.

L’umorista ha definito i media come “Un’attrice molto speciale” Ha spiegato che la sua compagna era sempre sul palco con il cellulare in mano, e non appena ci è riuscita, ha chiamato.

Ha dato all’ospite qualcosa di cui parlare. (Foto: Instagram chcaniggia)

Con sorpresa di tutti, i media erano giustificati: “Ho dovuto sedermi su una sedia e fargli fare qualcosa, e poi iniziare a chattare”.

Ha anche chiarito che si vergognava che il pubblico la vedesse Indossano occhiali da sole scuri. “Ma conosci il testo?” chiese Andy. E ha confermato di averci messo “tre parole”: “Conteneva alcune parti”.

READ  'Non voleva andare': fatti e leggende di Pedro Infante raccontati dal suo biografo