Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Casual Hotels apre il suo primo complesso in Italia

Casual Hotels apre il suo primo complesso in Italia

Hotel ordinari A fine dicembre aprirà il suo primo albergo in Italia: Hotel Casual Rinascimento Firenze e Terme, un complesso di 37 stanze distribuite in tre palazzi fiorentini del XV secolo. L’hotel entra a far parte del portafoglio con un contratto di gestione, che è un modello secondo il suo fondatore, Juan Carlos San Juanle consentirà di “continuare a crescere in modo sostenibile e sicuro”.

L’anno prossimo la catena festeggerà i suoi 10 anni e, dopo aver operato nel sistema immobiliare, del leasing e del franchising, ha ora deciso di iniziare a gestirsi da sola con una “impresa del tutto innovativa”.

Il Casual Rinascimento Firenze & Spa Occupa gli edifici di Palazzo d’Anghiari, Palazzo delle Poste e Palazzo Baldaccio, al centro del centro storico di Firenze.

In ciascuno dei suoi quattro piani, la struttura riprende aspetti tipici del Rinascimento italiano: giochi e attività ricreative (1), arte e architettura (2), scienza e scoperta (3) e rapporto tra sacro e profano (4) .

azienda Edificio Rizoma A lui si deve l’attuazione del progetto e l’integrazione dei concetti di Rinascimento e Modernismo

L’hotel è composto da 37 camere Varie suite con terrazzi e camere che possono ospitare fino a 3 persone e 4 persone E hanno il loro cucina. Le strutture di Rinascimento Firenze Casual Spa e Spa includono anche a Bar alla reception e un piccolo giardino interno con piante di limoni.

All’interno dell’hotel si trova un centro benessere, realizzato su quella che un tempo era la fondazione del teatro romano di Firenze, e dotato di piscina coperta di 25 metri, sauna e ampia zona relax.

Casual Rinascimento Firenze & Spa è “pet lovers” e offre alloggio gratuito per un massimo di due animali domestici fino a 25 kg ciascuno, purché prenotati online.

Con questa apertura, l’Italia sarà il terzo Paese in cui opera Casual Hotels, che ha già hotel in Spagna e Portogallo

Juan Carlos Sanjuan ha sottolineato le potenzialità dell’Italia, osservando che “ha un gran numero di hotel indipendenti con tra le 40 e le 80 camere, che crediamo di poter contribuire a generare profitti grazie al nostro modo distintivo di essere radicati con le proprie destinazioni”.

READ  Samsung Europe promuove un cambiamento positivo nella società Scritto da Simon Song, Presidente e CEO di Samsung Europe - Sala stampa Samsung Spagna

Il fondatore della catena è fiducioso nel modello di gestione che attua e insiste sul fatto che “questo tipo di contratto di gestione, che non comporta rischi finanziari per la catena, ci consentirà di continuare a crescere in modo sostenibile e sicuro”.