Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Beto Robido |  Riappare il “bello” socialista

Beto Robido | Riappare il “bello” socialista

Viviamo in Spagna, che ha la paralisi morale. Stiamo creando un mondo di baci Rubiales mentre guardiamo dall’altra parte con le migliaia di autori di reati sessuali, compresi gli stupratori, che hanno visto le loro condanne ridotte grazie alla legge di questo governo. Come in questo esempio, la realtà ostinata ci offre di più. E ricordiamo lo scandalo della partenza di Ferrovial, mentre alcune aziende, tra cui banche e società elettriche, ricevono interessi miliardari per l’Italia o Miami. Un altro clamore arriva dalle mani di Telefónica e dalla presenza del fondo sovrano saudita. Un’impresa strategica per qualsiasi Paese messo nelle mani degli arabi per quanto riguarda il controllo e dei cinesi per quanto riguarda la tecnologia… Il governo finge di non saperlo. O forse sa qualcos’altro, visto che dietro questa grande operazione, in tutte le salse socialiste che finiscono per pagare loro buoni dividendi, ci sono Javier de Paz, l’uomo di Zapatero, Prezzemolo, insieme a Rosauro Faro.

Possiamo rischiare la nazione perché l’uomo illuminato vuole governare ad ogni costo, e per questo merita ben 400.000 voti dall’altro uomo illuminato chiamato Puigmon, e allo stesso tempo Le persone sono belle socialista, cuocere le scarpe, condividere la torta. Quindi, se qualcuno ha dei dubbi sul fatto che questo governo provvisorio approverà l’ingresso dei sauditi in Telefonica, posso anticiparvi che il processo andrà avanti. E ha il miglior padrino possibile per questi casi: de Paz, di cui non conosciamo i vantaggi contratti alla Spagna e l’interesse generale.

La politica economica di diversi governi socialisti è stata caratterizzata dal concedere vantaggi alle aziende straniere affinché potessero beneficiare della nostra economia. Felipe ha ceduto il passo agli italiani in televisione, Zapatero ha consegnato Endesa agli italiani e Sanchez non sa né scopre – o se lo sa lo nasconde – che ci rubano i portafogli in settori delicati come l’elettricità o le telecomunicazioni. Questa sangria viene celebrata giorno e notte con la preziosa e necessaria collaborazione dei consiglieri di corte. La cosa meno importante: l’interesse generale o il benessere del popolo spagnolo. Detto questo, il governo o non lo sa o non lo vuole sapere, intanto Nadia Calvinho continua a trovare il carrello della spesa più economico che mai. Vediamo cosa fanno con Steel Strip e Celsa, che non è una donna, per l’esattezza.

READ  La Banca Centrale Europea alza i tassi di interesse al 4,5%