Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Bando per la Laurea Magistrale in Fisica Medica in Italia

La scadenza per i tuoi ordini è il 30 aprile, annunciato Rete di corrispondenti nucleari a Cuba (RECNUC)Facendo riferimento all’iniziativa della fondazione situata nella città italiana di Trieste, fondata nel 1964 dal premio Nobel pachistano Abdus Salam (1926-1996).

L’International Center for Theoretical Physics è uno dei gruppi più prestigiosi al mondo nel campo della ricerca scientifica nei suoi sforzi per fornire istruzione e sviluppare le competenze degli scienziati dei paesi in via di sviluppo, con l’obiettivo di ridurre la fuga di cervelli nei loro paesi.

Il titolo minimo per i candidati, in particolare i giovani al di sotto dei 30 anni, è una laurea equivalente a una laurea magistrale in Fisica o discipline affini, la selezione dei candidati avverrà in base al rendimento universitario, all’attività di ricerca e all’esperienza professionale, all’adeguatezza del settore richiesto per la lingua inglese.

Fernando Quevedo Rodriguez, direttore del Centro internazionale di fisica teorica, ha visitato l’Avana nel 2019 per due giorni su invito dell’Istituto di cibernetica, matematica e fisica (ICIMAF), dell’Agenzia per l’energia nucleare e le tecnologie avanzate (ICIMAF).AENTA).

Nel riassumere le sue utili relazioni durante i primi due mesi dell’anno, la Rete Cubana di Comunicazione Nucleare ha anche indicato che si è tenuto un seminario sull’ampliamento delle capacità dell’Osservatorio di studiare l’acidificazione in Cubapromosso dal Centro Studi Ambientali di Cienfuegos (CEAC).

Il luogo di incontro è stato il Parco Nazionale Guanahacabibes, provincia di Pinar del Río, che fa parte di un progetto nazionale per garantire l’adattamento ai cambiamenti climatici, valutazioni di mitigazione e misure di mitigazione (Tarea Vida), attraverso l’uso di tecniche isotopiche e nucleari.

READ  Quinto ritiro, maggiore minaccia per il presidente Gabriel Borek dalle forze armate delle Filippine

Lo scenario prevedeva la formazione teorica e pratica del personale nella raccolta dei campioni, la garanzia della qualità del campionamento e dell’analisi.

CEAC L’Istituto di ricerca scientifica sui materiali aerospaziali russi ha confermato in quel momento la decisione di estendere la validità dell’accordo di cooperazione tra loro per un periodo di cinque anni.

Il documento è stato redatto in russo e spagnolo ed è stato firmato da Yevgeny Nikolayevich Kaplov, Direttore Generale della suddetta istituzione, e Reinaldo Antonio Acosta Milian, direttore del collettivo Cienfuegos.

Il primo accordo di questo tipo è apparso nel 2016 nel Gruppo Scienza, Tecnologia e Ambiente del Comitato Intergovernativo Cubano-Russo, quando i due centri hanno firmato il rafforzamento delle relazioni al fine di creare Cuba Una stazione congiunta per le prove climatiche dei materiali esposti in condizioni tropicali dei Caraibi.

RECNUC ha riunito in gennaio-febbraio i risultati del programma tecnico del Forum iberoamericano dei regolatori radiologici e nucleari in 25 anni di vita, guidato da Cuba fino a poco tempo fa.

Ha richiamato l’attenzione sulle esigenze degli utenti di radiazioni ionizzanti, in particolare per uno strumento che faciliti la valutazione del livello di rischio dei servizi di radioterapia e consenta la standardizzazione delle attività di radioprotezione in questa pratica medica.

Cuba è un membro fondatore del FORO, un’associazione di autorità di regolamentazione, creata a Veracruz nel luglio 1997, con l’obiettivo di raggiungere e mantenere elevati livelli di sicurezza radiologica e nucleare in tutte le pratiche che ne implicano l’uso.

Inoltre, la medaglia Juan Tomas Roig è stata assegnata a Ramón Rodríguez Cardona nel processo di assegnazione dei corrispondenti Premi regionali per l’innovazione tecnologica per il 2020 e il 2021 dalla delegazione dell’Avana del Ministero della Scienza, della Tecnologia e dell’Ambiente.

READ  Singapore Airlines migliora l'esperienza di benessere e salute a bordo

Rodriguez Cardona, specialista principale presso l’Agenzia per l’energia nucleare e le tecnologie avanzate, opera nel settore nucleare da oltre 40 anni, fornendo servizi alla centrale nucleare in costruzione a Juragua, Cienfuegos, e tra i suoi risultati più notevoli c’è stato il 1992 Premio dell’Accademia Cubana delle Scienze per la tecnologia di sterilizzazione radioattiva per prodotti biologici.

Attualmente ricopre la carica di curatore di due programmi del sistema scientifico, tecnologico e innovativo del Paese: tecnologie applicative nucleari e laser, ottica e ultrasuoni per la produzione e divulgazione di beni e servizi, e nanoscienze e nanotecnologie nazionali.