San Costanzo, Nicoletta Carboni: “Coraggio per cambiare parte dai cittadini”

rte
Rosalba Cagli
Biondi
edil 4
Biondi
Biondi
il particolare arredamenti

Coraggio non è solo il sentimento che ci anima e che ci spinge all’impegno politico, abbiamo voluto fortemente nel nome della nostra lista civica questa parola perché racchiude il vero motore del cambiamento. Vogliamo costruire un progetto veramente trasversale e fuori dagli schemi tradizionali della politica, ci caratterizza un forte sentimento di rinnovamento e cambiamento, per questo ci vuole coraggio. Partiamo con la convinzione che occorre gettare il cuore oltre l’ostacolo, immaginare un futuro concreto partendo dalla formazione, dalle competenze e dal lavoro. Saremo innovativi anche nel metodo, nei prossimi giorni a partire da martedì 23 aprile a Solfanuccio (ore 21) presso ex bar Campanelli, chiederemo ai cittadini, secondo la loro esperienza, di scrivere insieme il programma elettorale, perché sia patrimonio di tutti. Occorre, oggi più che mai, programmare il futuro di San Costanzo, partendo dal sociale, portando nuovamente al centro il cittadino, per non subire le conseguenze di un mondo che cambia sempre più velocemente e fagocita tutto quello che non rimane al passo con i tempi. Viviamo in uno dei territori più belli della provincia, a partire dal patrimonio agricolo e storico-culturale, fino a quello industriale, ampliare i nostri confini è la chiave, non dimenticando mai la storia e le tradizioni che fino ad ora hanno caratterizzato i nostri territori. Saremo presenti infine anche a San Costanzo, venerdì 26 Aprile, presso Bar dello Sport per continuare a prendere appunti supportati dal contributo dei cittadini.

Nicoletta Carboni, candidata sindaco di San Costanzo
Biondi
ercolani
Bella Ischia
Frescina
meme
original-ceramiche