Riserva Naturale Statale “Gola del Furlo”, da domenica 28 ottobre tante iniziative con la Fiera nazionale del Tartufo Bianco di Acqualagna

mcdonalds
rte

Furlo, passeggiate emozionali, iniziative “Alla scoperta del lupo” e “Alla ricerca del tartufo”, Halloween al Museo, “Su in alto con gli occhi dell’Aquila reale” e proiezione di audiovisivi “I diari del Furlo”

In occasione della 53° Fiera nazionale del Tartufo bianco di Acqualagna (28 ottobre, 1-4 novembre e 10-11 novembre), la Riserva naturale statale “Gola del Furlo”, gestita dalla Provincia di Pesaro e Urbino, propone un programma ricco di iniziative. Domenica 28 ottobre, alle ore 14.15 è prevista una passeggiata emozionale “Tra le meraviglie della Gola d’autunno” (che verrà riproposta giovedì 1 novembre alle 10 e alle 14.15, venerdì 2 novembre alle 10, domenica 4 alle 10 e alle 14,15, sabato 10 alle 14.15 e domenica 11 alle 10 e alle 14,15). Altre iniziative di questi giorni saranno il trekking in quota “Alla scoperta del Lupo” (domenica 4 e sabato 10 novembre alle 8, a cura di Hystrix srl) e “Alla ricerca del Tartufo” venerdì 2 novembre alle 15 (a cura di Hystrix srl). Da non perdere, per le famiglie, “Halloween al Museo del Furlo” venerdì 2 novembre alle 15 (evento conclusivo della fortunatissima stagione “Furlo in Fiaba” in collaborazione con le lettrici volontarie “Nati per Leggere” dei Sistemi Bibliotecari delle Unioni Montane del Catria e Nerone e dell’Alto Metauro) e sabato 3 novembre alle 10.30 “Su in alto con gli occhi dell’Aquila reale” inserita nella programmazione FurloFamily in collaborazione con il CRAS (Centro Recupero Animali Selvatici). Oltre alle passeggiate e ai trekking, la Riserva organizza, al Museo del Territorio Lorenzo Mannozzi Torini, un’iniziativa unica nel suo genere: sabato 3 novembre alle 16 “I Diari del Furlo”, suggestiva proiezione di audiovisivi prodotti dal FURLO Wildlife Photografy Team. Francesco Bacci ed Elena Rizzo aiuteranno a capire le incredibili emozioni che stanno dietro ad ogni scatto fotografico naturalistico. Inoltre, al Museo del Territorio (che nei giorni della fiera sarà aperto dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 18) si potranno ammirare una collezione di Ammoniti, un diorama sulla fauna selvatica dei boschi della Gola del Furlo, una colonna stratigrafica per ricostruire l’evoluzione geologica e geomorfologica del territorio ed un incredibile allestimento sul rapporto uomo-pietra nel tempo, con un focus sul sito archeologico delle gallerie romane. Tutte le iniziative sono gratuite con prenotazione obbligatoria al numero verde 800 028 800. Il programma è consultabile sulla pagina FB della Riserva o sul sito http://www.riservagoladelfurlo.it.

edil 4
il particolare arredamenti